Formula 4, due giorni di test al Mugello per Nannini: "C'è potenziale"

Dopo aver conquistato il campionato degli Emirati Arabi, il forlivese è concentrato nel campionato italiano, che scatterà a maggio

E' iniziata dal Mugello la nuova avventura in F4 di Matteo Nannini col team Bhaitech. Dopo aver conquistato il campionato degli Emirati Arabi, il forlivese è concentrato nel campionato italiano, che scatterà a maggio. Giovedì e venerdì Nannini è stato impegnato in una due giorni di test, chiusi alle spalle del team Gianluca Petecof della Prema, uno dei favoriti di quest’anno. "Potevo fare meglio, ma ho trovato traffico nel giro buono", ha commentato Nannini.

I test sono condizionati da traffico e bandiere rosse, ma tutto è filato liscio nel programma di lavoro: "C'è ancora da lavorare, ma siamo contenti perché abbiamo il potenziale per lottare. Possiamo dire la nostra anche in questo campionato". Ad affiancare Nannini c'era l'ingegner Luca Baldisserri. Il programma di laoro si è focalizzato non solo sulla velocità, ma anche sulla guidabilità e il feeling con la vettura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In "trasferta" per abbandonare i rifiuti: multati diversi 'furbetti'

  • Politica

    Mezzacapo (Lega) contro Alea: "Costi folli per aziende e cittadini"

  • Politica

    Elezioni, Calderoni ('Forlife'): "Un giovane all'assessorato per l'innovazione"

  • Cronaca

    300 studenti e genitori a scuola per dare il via alla 'Festa dei bambini'

I più letti della settimana

  • Tanta pioggia, il gigante della Romagna si è svegliato: "furiosa" tracimazione della diga di Ridracoli

  • Piogge senza tregua, frane ed allagamenti. Il Montone supera la soglia rossa. Situazione critica al Ronco

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Auto sbanda in curva e sfonda il muro di un'abitazione: struttura dichiarata inagibile

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

Torna su
ForlìToday è in caricamento