rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Sport

Maurizio Gherardini fa visita alla Pallacanestro 2.015: "Servirà umiltà"

"E' sempre una sensazione speciale tornare a casa", ha affermato Gherardini, intervistato da Luca Mastrangelo, dell'area Social della Pallacanestro Forlì 2.015

E' tornato nella sua Forlì e non ha esitato a far un salto al PalaGalassi. La Pallacanestro Forlì 2.015 ha ricevuto la gradita visita di Maurizio Gherardini, ex bandiera della Libertas, di cui è stato giocatore tra il 1971 e il 1980, e successivamente viceallenatore e general manager. Lo scorso anno è stato "Executive of the year" con il Fenerbahçe Doğuş, che ha portato alla vittoria della sua prima Turkish Airlines EuroLeague. In Italia si è distinto con i colori della Benetton Basket Treviso, dove ha assunto l'incarico di procuratore generale, vincendo quattro scudetti, due Eurocup, sette coppe Italia e tre supercoppe italiane.

"E' sempre una sensazione speciale tornare a casa - ha affermato Gherardini, intervistato da Luca Mastrangelo, dell'area Social della Pallacanestro Forlì 2.015 -. E' un mix di ricordi; si trova il piacere di stare in mezzo a persone che si conoscono e appassionati di basket. Girando il mondo tutto l'anno le possibilità di tornare a casa sono molto poche. E in queste occasioni si riesce ad approfittare per ritrovare un ambiente che ho avuto la fortuna di seguire sin dai primi passi".

La società gli ha consegnato simbolicamente un abbonamento. Per quanto concerne un giudizio tecnico, per Gherardini il roster "ha una base di esperienza con i tre stranieri e il capitano. Sarà sulla carta un campionato equilibrato. E' difficile parlarne ad agosto, ma la squadra ha le qualità per combattere per certi obiettivi di minimo. La priorità è evitare di esser invischiati nella lotta salvezza. Bisogna mantenere i piedi per terra e lavorare sui giovani. Poi il resto verrà da se. L'importante è non caricarsi di aspettative eccessive. Nel corso della stagione ci saranno momenti positivi e negativi. Sarà necessario mantenere un certo equilibrio. La stagione sarà lunga e occorre umiltà".

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Gherardini fa visita alla Pallacanestro 2.015: "Servirà umiltà"

ForlìToday è in caricamento