Il Forlì riparte da uno specialista delle promozioni: alla guida ci sarà mister Beppe Angelini

L’allenatore e lo staff tecnico verranno presentati alla stampa sabato alle 10.30 nella sala stampa dello Stadio Tullo Morgagni

Il Forlì ufficializza il nuovo mister per la stagione 2020-2021. Ad assumere la conduzione tecnica della prima squadra biancorossa sarà Giuseppe Angelini, protagonista di tre promozione dalla Serie D. Nato a Rimini il 14 marzo 1965, dopo una carriera da calciatore che lo ha visto indossare le maglie di Santarcangelo, Castel San Pietro, Montevarchi, Forlì, Monopoli, Siena, Barletta, Padova e Cesena, Angelini ha iniziato quella da tecnico nel Bellaria Igea Marina che ha condotto alla vittoria del campionato di serie D (2002-2004).

Successivamente sono seguite esperienze con Rovigo, Cattolica, Santarcangelo, dove ha centrato la promozione in serie C (2010-2012), Allievi Nazionali Juventus, Cesena primavera, Romagna Centro e nella stagione 2018-2019 alla guida del Cesena vince il terzo campionato Serie D in carriera. Per Angelini si tratta di un ritorno a Forlì a distanza di quasi ventisette anni, nel 1995 infatti disputò una stagione in biancorosso.

Definito anche il nuovo staff tecnico che guiderà la squadra nel prossimo campionato di Serie D. Insieme ad Angelini sono arrivati come suoi collaboratori Ivan Graziani, viceallenatore e capitano del Forlì nella stagione 2017-2018, il preparatore atletico Lorenzo Giunchi proveniente da una stagione nel nostro settore giovanile, dopo le esperienze con Cervia, Ravenna e Classe, confermato nel ruolo di preparatore dei portieri Stefano Dadina.

L’allenatore e lo staff tecnico verranno presentati alla stampa sabato alle 10.30 nella sala stampa dello Stadio Tullo Morgagni, alla presenza del confermato direttore sportivo Carlo Di Fabio e del presidente Gianfranco Cappelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento