MotoGp, Bagnaia entra nel team ufficiale Ducati. L'ad Domenicali: "Con Dovi vogliamo chiudere al meglio"

La Ducati ufficializza i quattro piloti che disputeranno la stagione 2021

Mentre il "disoccupato" Andrea Dovizioso è in cerca di una sella per la prossima stagione, la Ducati ufficializza i quattro piloti che saranno schierati sulla griglia di partenza nel 2021. In rossi si vestirà Francesco Bagnaia, che andrà ad affiancare il già confermato Jack Miller, mentre per la prossima stagione Johann Zarco e Jorge Martín difenderanno i colori del Pramac Racing Team. "Le corse sono un incubatore tecnologico avanzato in continua evoluzione che rappresenta una parte fondamentale della nostra azienda - esordisce Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Motor Holding -. Per avere successo è indispensabile continuare a investire in ricerca e sviluppo e non avere il timore di innovare e rinnovare".

"Per questo sono molto contento dell’inserimento di piloti giovani e di talento che ci fanno guardare al futuro con ottimismo e una costante voglia di migliorarci. Jack e Pecco quest’anno hanno dimostrato di riuscire a sfruttare il potenziale della nostra Desmosedici GP e si sono meritati questa opportunità. Il loro passaggio alla squadra ufficiale dal Pramac Racing Team, dove entrambi sono cresciuti, è prova dell’efficiente collaborazione che ci lega al team di Paolo Campinoti, che desidero ringraziare. Sono sicuro che il prossimo anno la sua squadra saprà valorizzare al meglio anche il talento dei due nuovi piloti Johann Zarco e Jorge Martín".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Adesso però siamo focalizzati sulla stagione in corso, perché vogliamo ottenere i migliori risultati possibili con i nostri due piloti: Andrea (Dovizioso, ndr), che in questi otto anni con noi è stato per tre volte consecutive vice-campione del mondo, ha vinto 14 GP, diventando così il pilota Ducati più vincente dopo Stoner, ed è ancora il lotta per il titolo mondiale di quest’anno e Danilo, che si sta impegnando al massimo per tornare a lottare per il podio. Insieme a loro faremo di tutto per concludere al meglio questa nostra bella avventura insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Due morti e un nuovo picco di contagiati nel Forlivese, altri due casi in più alla "San Camillo"

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento