Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

MotoGp, c'è un contatto Dovizioso-Aprilia. Fissata una tre giorni di test

Un ruolo da collaudatore in questa stagione per tornare a correre il prossimo anno. Questa l'ipotesi. Se sono rose, fioriranno

Se sono rose fioriranno. Andrea Dovizioso si prepara a tornare in sella ad una Motogp. Il pilota di Forlì, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', proverà una Aprilia in un test sul tracciato di Jerez de la Frontera, nel Sud della Spagna. C'è già un programma stabilito:  dal 12 al 14 aprile Dovi, dopo l'addio non senza polemiche con Ducati nel 2020, avrà quindi modo di testare la Rs-Gp in vista di un possibile 2022 nel circus.

Nei recenti test in Qatar la moto veneta si è ben comportata con Aleix Espargaro, e questo avrebbe accelerato Dovizioso nel convincersi ad avvicinarsi al team di Noale. Un ruolo da collaudatore in questa stagione per tornare a correre il prossimo anno. Questa l'ipotesi. Se sono rose, fioriranno.

Le dichiarazioni

“E’ stato un piacere invitare Andrea, i giorni di Jerez saranno semplicemente l’occasione di conoscerci meglio, anche in pista. Non sarà una prova di matrimonio ma l’occasione per girare insieme senza alcun obbligo di impegno per il futuro. Conosciamo tutti il valore di Andrea e il suo contributo sarà importante, anche per un solo test” ha detto Massimo Rivola, Ad Aprilia Racing. “L’interesse di Aprilia mi ha fatto piacere e quando abbiamo parlato della possibilità di fare questa prova ho accettato volentieri l’invito, per poter guidare nuovamente una MotoGP e tenermi in allenamento dando i miei feedback ai tecnici - ha detto invece Dovizioso - Voglio ringraziare Aprilia Racing per questa opportunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, c'è un contatto Dovizioso-Aprilia. Fissata una tre giorni di test

ForlìToday è in caricamento