Sport

MotoGp, Dovizioso e il possibile futuro con Aprilia: "Vincere sarebbe qualcosa di 'wow'"

Ospite di Sky Sport 24, l'ex iridato della 125 e tre volte vicecampione del mondo in MotoGp dal 2017 al 2019 ha raccontato anche dell'incidente di domenica scorsa

Il 23 marzo Andrea Dovizioso ha festeggiato le 35 primavere. E fa un certo effetto non vedere questo fine settimana il forlivese sulla griglia di partenza del Gran Premio del Qatar, dove è salito sul gradino più alto del podio nel 2018 e nel 2019 al culmine di splendidi duelli con Marc Marquez. Ospite di Sky Sport 24, l'ex iridato della 125 e tre volte vicecampione del mondo in MotoGp dal 2017 al 2019 ha raccontato anche dell'incidente di domenica scorsa durante una gara di motocross. "Quando quando la testa è dura si rompe il casco", ha ironizzato, specificando che la botta non avrà ripercussioni sulla tre giorni di test con l'Aprilia in programma a Jerez De La Frontera, nel Sud della Spagna, dal 12 al 14 aprile.

Matrimonio in vista con la Casa di Noale? "Vivo alla giornata, perchè non so ancora cosa aspettarmi e come andrà. Per me è importante stare su una MotoGP e devo ringraziare l'Aprilia che mi ha dato questa possibilità. Abbiamo i test a Jerez e poi vedremo, in questo momento la risposta giusta è mai dire mai perchè non puoi conoscere una moto finché non ci sali sopra. Al momento sarebbe sbagliato dire assolutamente no o assolutamente sì".Vincere con Aprilia sarebbe un sogno? "Averne la possibilità sarebbe qualcosa di 'wow', ma so bene le difficoltà in MotoGp. Sognare va bene, ma serve procedere passo dopo passo. Spero di dare una mano ad Aprilia, poi vediamo".

Dovizioso ha anche tracciato un bilancio della sua carriera: "Mi rende molto orgoglioso dopo tanti anni nel Motomondiale essere riuscito a migliorarmi, lavorando con grandi professionisti. Farlo in un'età avanzata è una soddisfazione diversa, visto che è tutt'altro che scontato". Amarezze? "Non essere in MotoGP quest'anno la lascia, anche perché mi sento ancora competitivo".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Dovizioso e il possibile futuro con Aprilia: "Vincere sarebbe qualcosa di 'wow'"

ForlìToday è in caricamento