rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

MotoGp, Dovizioso e il suo futuro: "Niente è stato ancora deciso"

In conferenza stampa si è tornato a parlare anche del suo futuro, ma il forlivese non è stato particolarmente esplicito

L'assenza di Marc Marquez "è un'occasione per tutti". Lo ammette senza filtro Andrea Dovizioso alla vigilia delle prime prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca, terzo round del mondiale MotoGp. Il forlivese della Ducati si presenta a Brno - circuito dove ha già vinto nel 2018 - con 24 punti da recuperare al leader del campionato Fabio Quartararo e tanta voglia di riscattare la prestazione tutt'altro positiva della seconda gara che si è disputata a Jerez de la Frontera. Con Marquez fuori dai giochi, Dovizioso dovrà giocarsela con le Yamaha, senza dimenticare i piloti della Ducati del team Pramac Pecco Bagnaia e Jack Miller.

 "Brno potrebbe essere un circuito a noi favorevole, ma dobbiamo continuare a lavorare molto sui nostri punti deboli - conferma Dovizioso -. Sarà importante sistemare i limiti emersi nelle scorse settimane". In conferenza stampa si è tornato a parlare anche del suo futuro, ma il forlivese non è stato particolarmente esplicito: "Non lo so ancora, ma so esattamente cosa voglio. Ora siamo concentrati sull'ottenere i migliori risultati nelle prossime gare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Dovizioso e il suo futuro: "Niente è stato ancora deciso"

ForlìToday è in caricamento