menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, Dovizioso: "La doppia di Aragon sarà decisiva. Campionato aperto, possiamo giocarcela"

Al MotorLand Aragón di Alcañiz il forlivese vanta tre podi, l'ultimo dei quali ottenuto lo scorso anno

Il Circus del Motomondiale si prepara per la doppia di Aragon. Domenica si disputerà il Gran Premio d'Aragona, decimo appuntamento del campionato che vede Andrea Dovizioso terzo in classifica a 18 punti dal leader Fabio Quartararo. Al MotorLand Aragón di Alcañiz il forlivese vanta tre podi, l'ultimo dei quali ottenuto lo scorso anno, terminando la gara in decima posizione dopo esser scattato dalla decima piazza. Reduce da un solido fine settimana in Francia, che lo ha visto chiudere al quarto posto dopo aver lottato per la vittoria insieme al compagno di squadra Danilo Petrucci, il portacolori della Ducati punta ad essere altrettanto incisivo anche nell’appuntamento in Spagna.

"Dopo la gara di Le Mans abbiamo subito voltato pagina e ora siamo già concentrati sui prossimi due gran premi che si disputeranno ad Aragón e che saranno decisivi, giunti a questo punto della stagione - afferma il forlivese -. Lo scorso anno sono riuscito a salire sul podio al MotorLand e, anche se sulla carta non siamo i favoriti su questo tracciato, sono convinto che potremo giocarcela sfruttando al massimo i punti forti della nostra Desmosedici GP. Il campionato è ancora aperto e dobbiamo continuare a lavorare gara dopo gara per cercare di centrare il nostro obiettivo". Il Gran Premio d’Aragona prenderà il via questo venerdì a partire dalle ore 9:55 locali (GMT +2.00) con la prima sessione di prove libere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento