menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, FP1 Barcellona: Dovizioso comincia bene il weekend, Quartararo "on fire"

"Ad eccezione dell’Austria, non sono mai stato particolarmente competitivo", ha dichiarato Dovi alla vigilia del round

"Per poterci giocare il titolo non possiamo perdere altro tempo". Dopo le difficoltà palesate nella doppia di Misano, Andrea Dovizioso inizia positivamente il weekend del Montmelò, dove domenica sarà di scena il Gran Premio di Catalogna. Il forlivese ha portato la sua Ducati al secondo posto nelle FP1, a 430 millesimi da un Fabio Quartararo in versione "on fire". "Ad eccezione dell’Austria, non sono mai stato particolarmente competitivo - ha dichiarato Dovi alla vigilia del round -, ma questa è un’annata particolare: in ogni gara c’è sempre qualche problema per qualcuno, nessuno è costantemente competitivo".

"La stagione in un certo senso inizia adesso - ha proseguito il forlivese -. Il feeling con la moto purtroppo non è dei migliori, dobbiamo cambiare piccole cose che possono aiutarci in gara. Devo migliorare in frenato". Il francese della Yamaha del team Petronas ha fermato il cronometro sul tempo di 1'40"431, facendo la differenza sul leader del campionato nel T2 e T3. Joan Mir, protagonista in positivo in Romagna, si conferma in ottima forma, chiudendo terzo con la sua Suzuki a poco più di sei decimi dalla virtuale pole. Per lo spagnolo anche una caduta ad inizio turno nella curva 5. Completano la top five Maverick Vinales (Yamaha) e l'Aprilia di Aleix Espargaro. Bene anche Franco Morbidelli e Valentino Rossi, rispettivamente al sesto e ottavo posto. Tra i due portacolori della casa dei tre diapason si è inserita la Suzuki di Alex Rins. Quindicesimo Pecco Bagnaia (Ducati Pramac).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento