MotoGp, gioia Dovizioso: "Mondiale? In altre piste non mi sento così forte"

 "Era importantissimo tornare a lottare per il successo e alla fine è arrivato", esclama il pilota di Forlì dopo la festa del podio con Jack Miller e Joan Mir

Andrea Dovizioso vince in Austria e rilancia le sue ambizioni mondiali. "Era importantissimo tornare a lottare per il successo e alla fine è arrivato", esclama il pilota di Forlì dopo la festa del podio con Jack Miller e Joan Mir. La terza perla al Red Bull Ring è arrivata dopo una gara condizionata da diverse cadute, tra le quali quella terribile tra Joan Zarco e Franco Morbidelli al nono giro, con esposizione della bandiera rossa. "Non è facile ripartire in gara con tutta l'energia del caso quando ci sono due partenze, ma sono riuscito a staccare forte e imporre il mio ritmo - ha spiegato il forlivese a Sky Sport -. Mi fa piacere che nessuno si sia fatto male in quell'incidente. Nella ripartenza ha aiutato la caduta di Alex Rins. Sarebbe stata dura tenerlo dietro. Sono riuscito a gestire bene la gara anche se avevo degrado al posteriore. Il feeling era buono, in 2-3 punti staccavo da paura e questo mi è bastato per fare il gap e mettere in crisi tutti".


La vittoria, prenotata alla vigilia, è giunta all'indomani dell'annuncio dell'addio a fine stagione della Ducati: "Ho dormito meglio e quando vai in pista non ci pensi". Sulla lotta al titolo, per Dovizioso tutto è legato alle gomme: "In altre piste non mi sento così forte. Essere competitivo in altre piste farà la differenza, ma sono preoccupato perchè ancora non mi sento così bene con la moto". Poi spiega: "Abbiamo capito la frenata, ma in curva non siamo lì dove dovremmo essere per giocarcela spesso con Yamaha e Suzuki".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento