menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, libere Assen. Lorenzo cade e si frattura la clavicola

Jorge Lorenzo è incappato in una brutta caduta nella quale ha riportato la frattura scomposta della clavicola sinistra. L'incidente rischia di stravolgere la fisionomia del campionato

Colpo di scena nella prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Olanda ad Assen. Dopo aver dominato il turno del mattino, che si è disputato sull'asciutto, Jorge Lorenzo è incappato in una brutta caduta nella quale ha riportato la frattura scomposta della clavicola sinistra. L'incidente rischia di stravolgere la fisionomia del campionato. Lo spagnolo, reduce dai successi del Mugello e Barcellona, aveva ridotto a sette i punti di distacco da Dani Pedrosa.

Il botto è avvenuto dopo circa venti minuti dall'inizio del turno. Lorenzo stava spingendo e nell'affrontare la semicurva verso destra che conducente all'ultima chicane, ha impostato la traiettoria troppo all’esterno la propria M1, toccando leggermente la linea bianca. A quel punto la Yamaha si è trasformata in una bestia indomabile, con Lorenzo che è caduto pesantemente sull'asfalto battendo la spalla sinistra.

Trasportato al centro medico, venerdì sarà trasferito a Barcellona per l'operazione del caso. L'auspicio del due volte campione del mondo MotoGp è di recuperare per il round del Sachsenring, in programma tra due settimane. Per la cronaca sul bagnato il più rapido è stato Marc Marquez (Honda Repsol) davanti a Valentino Rossi (Yamaha) e Pedrosa (Honda). Quinto Andrea Dovizioso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento