MotoGp, neanche il bagnato aiuta Dovizioso. In pole a Valencia c'è Pol Espargaro

Non è quella di Andrea Dovizioso la miglior Ducati schierata in griglia

Pol Espargaro riporta la Ktm in pole position. Sul freddo ed umido asfalto di Valencia, il pilota spagnolo si è messo davanti a tutti col crono di 1'40"434, precedendo di appena 41 millesimi la Suzuki del connazionale Alex Rins. A completare la fila il giapponese della Honda del team di Lucio Cecchinello Takaaki Nakagami, staccato di appena 96 millesimi dalla vetta. Non è quella di Andrea Dovizioso la miglior Ducati schierata in griglia: il forlivese non è riuscito a far meglio del dodicesimo crono.

Meglio di lui hanno fatto Johann Zarco con la GP19 del team Avintia e Jack Miller, sesto con la Ducati Pramac. Tra il francese e l'australiano si è inserito il leader del campionato Joan Mir (Suzuki). Scatterà dalla terza fila Franco Morbidelli, con la Yamaha del team Petronas, preceduto dall'Aprilia di Aleix Espargaro e dalla Ktm di Miguel Oliveira. Male anche Fabio Quartararo, undicesimo con l'altra Yamaha del team Petronas. Valentino Rossi, dopo essersi messo alle spalle il covid-19, partirà 18esimo, in mezzo ad altri tre piloti italiani: "Pecco" Bagnaia (Ducati Pramac, 17esimo), Danilo Petrucci (Ducati, 19esimo) e il cesenate Lorenzo Savadori (Aprilia, 20esimo).

“Le qualifiche non sono andate come speravamo - afferma il forlivese -. In alcuni punti il tracciato era piuttosto asciutto, mentre in altri bisognava rallentare molto a causa della mancanza di grip. Purtroppo, con queste condizioni particolari non sono riuscito ad individuare il giusto feeling con la mia Desmosedici GP e questo mi ha impedito di trovare il ritmo giusto per segnare un buon giro. Speriamo che il meteo migliori in vista della gara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento