menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, Andrea Dovizioso al Sachsenring con la Ducati 'evo'

Andrea Dovizioso in Germania con tanti dubbi di domanda. Il forlivese, dopo la sessione di test a Misano, è curioso di vedere come si comporterà la sua Ducati GP13 nel catino del Sachsenring

Andrea Dovizioso in Germania con tanti dubbi di domanda. Il forlivese, dopo la sessione di test a Misano, è curioso di vedere come si comporterà la sua Ducati GP13 nel catino del Sachsenring. "E’ un circuito corto ma molto complicato, non mi fa impazzire ma sono curioso di vedere come si comporterà qui la mia Desmosedici", esordisce il pilota di Forlì, riscattare il boccone amaro che vuole di Assen.

"Sapevamo che la pista di Assen non sarebbe stata una delle più facili per noi, ma certamente abbiamo ottenuto un risultato molto deludente in Olanda e quindi andiamo al Sachsenring decisi a far bene.” “Il Sachsenring - illustra il team principal Vittoriano Guareschi - impegna molto i tecnici nella messa a punto perché ha la caratteristica di avere tante curve a sinistra e una curva a destra molto lunga chiamata Omega dove con le MotoGP si tende a stressare tanto la gomma posteriore".

Guareschi sottolinea che "sarà molto importante per noi lavorare sul grip ma nello stesso tempo anche sulla durata della gomma. Abbiamo fatto un buon lavoro a Misano nei ultimi test, e quindi Andrea porterà per la prima volta in gara la GP13 evoluta e sarà molto interessante vedere come funziona al Sachsenring dopo le prime impressioni positive che ha avuto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento