menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, test a Phillip Island: domina Lorenzo, Dovizioso può sorridere

L'ex campione del mondo ha fermato il cronometro sul tempo di 1'29"068, precedendo di 390 millesimi la Honda Repsol di Dani Pedrosa

 E' Jorge Lorenzo il dominatore della tre giorni di test sul tracciato australiano di Phillip Island. Il maiorchino della Yamaha sembra aver cancellato i problemi che l'hanno condizionato nei precedenti collaudi sul tracciato di Sepang, prendendosi la leadership anche nell'ultima giornata di lavori in pista. L'ex campione del mondo ha fermato il cronometro sul tempo di 1'29"068, precedendo di 390 millesimi la Honda Repsol di Dani Pedrosa.

Il catalano, in sella all'unica RC213 V in pista complice l’assenza forzata del campione del mondo Marc Marquez, ha comunque mostrato un buon passo sulla distanza. Terzo tempo per Valentino Rossi, a 486 millesimi dal compagno di squadra. Il 46 si è messo alle spalle le Ducati  di Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso.

Il forlivese, che ha completato appena 23 giri anche per problemi di salute, è stato impegnato in una simulazione per scegliere il tipo di mescola ideale per la pista australiala, non badando al cronometro. Così si spiega il gap di 1"033 da Lorenzo. La sua prestazione del martedì (1'29"387) resta la terza nella combinata dei tre giorni di collaudi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento