rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Nuoto in Acque Libere, il Nal conquista il Campionato Regionale Emilia Romagna

Tra premi societari, il Nal conquista anche il titolo del Circuito Regionale aperto a tutte le società nazionali che ne hanno preso parte ed ha anche ricevuto uno dei Premi Avis di Campogalliano destinati alle migliori società della giornata

Domenica scorsa a Campogalliano (Modena) il Nuote Acque Libere di Forlì per il secondo anno consecutivo conquista il titolo del Campionato Regionale Emilia Romagna. L'edizione 2014 del Circuito regionale ha visto in programma quattro gare in tre tappe, dove quella di Campogalliano ha ospitato le ultime due gare nelle acque dei Laghi Curiel: al mattino quella individuale col Trofeo Bonini ed al pomeriggio quella a cronometro a squadre ad inseguimento col Team Event.

Due prove dove le società partecipanti hanno potuto raccogliere gli ultimi e preziosi punti per definire le classifiche del Campionato e l'assegnazione dei titoli sia individuali sia di società. Proprio nella classifica di società del Campionato Regionale il Nal è riuscito a risalire la classifica, tanto che dalla terza posizione ha raggiunto il gradino più alto per il secondo anno consecutivo. Di seguito l'ordine del podio delle società: primo il Nal con ben 3565 punti, secondo l'Arcoveggio Dlf con 2604, terza la Uisp Circolo Nuoto Imola con 2263 punti.
Tra premi societari, il Nal conquista anche il titolo del Circuito Regionale aperto a tutte le società nazionali che ne hanno preso parte ed ha anche ricevuto uno dei Premi Avis di Campogalliano destinati alle migliori società della giornata.

"Speravamo di poter andare a podio e portare a casa qualche premio di gruppo, ma il gradino più alto del Campionato era un pensiero e nulla più, anche perché quest'anno la partecipazione delle società al Circuito è stata più ampia con un aumento del 50% ca di atleti nel totale. Posso affermare con certezza che il successo raccolto è il frutto della preziosa partecipazione di un gruppo presente ai diversi appuntamenti, che ringrazia e ringrazio per il contributo di tutti, nessuno escluso", commenta Alessandro Pilati, presidente del Nal. Nella prova individuale del Trofeo Bonini si segnala il terzo posto assoluto di Dino Schorn, non meno i piazzamenti di categoria degli altri rappresentanti che contribuiscono al successo di squadra, tanto che Nal si aggiudica anche il premio di miglior società del Trofeo Bonini 2014.

Emozionante è stata la gara a squadre del pomeriggio, dove ben 16 formazioni sono scese in acqua partendo un minuto l'una dall'altra, dando spettacolo nell'inseguimento nel tentativo di fare il miglior riscontro cronometrico possibile e dove i sorpassi emozionanti non sono mancati. Proprio la partecipazione a questa gara ha consentito a Nal di scavalcare posizioni nella classifica finale, vincendo sia il Campionato sia il Circuito. Tra le quattro formazioni presentate dal Nal, da segnalare il terzo gradino della classifica generale della formazione Nal-2 (Alessandro Pilati, Dino Schorn, Mirko Prandi) che chiudono la prova col miglior tempo della gara, 17'47"76, diventato 19'17"76 per l'handicap di 90 secondi di penalità come da regolamento, perché formazione composta da 3 atleti maschi anziché da due maschi ed una femmina. Tra i successi individuali del Nal nel Campionato Regionale si segnala: il secondo posto di Gaia Naldini nella categoria M35 femmine, il primo posto di Bellezza Norma ed il secondo di Silvia Chelotti nella categoria M45 femmine, il primo posto di Emanuele Pini nella categoria M30 maschi, il terzo posto di Luca Adorni nella categoria M35 maschi, il primo posto di Pilati nella categoria M40 maschi ed il secondo posto di Luca Grassani nella categoria M45 maschi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto in Acque Libere, il Nal conquista il Campionato Regionale Emilia Romagna

ForlìToday è in caricamento