menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ottimo bottino per gli atleti del GS Forlì Nuoto AICS

Ottimo bottino per gli atleti del GS Forlì Nuoto AICS, impegnati nei giorni scorsi ai Campionati Internazionali CSIT (Confédération Sportive Internationale Travailliste et Amateur)

Ottimo bottino per gli atleti del GS Forlì Nuoto AICS, impegnati nei giorni scorsi ai Campionati Internazionali CSIT (Confédération Sportive Internationale Travailliste et Amateur) svoltisi a Lignano Sabbiadoro (Ud) che hanno coinvolto oltre 300 atleti da 7 Paesi, europei e non solo. I 9 ragazzi guidati dal direttore tecnico Alessandro Resch, hanno infatti portato a casa 32 medaglie (8 ori, 17 argenti e 7 bronzi), oltre a contribuire in molti casi al successo delle staffette.

Un ruolo determinante, il loro, che ha fruttato ad AICS Associazione Italiana Cultura Sport il secondo posto finale nella Classifica a squadre dei Campionati di nuoto, alle spalle della delegazione austriaca (ASKOE) che ha dominato la manifestazione ottenendo importanti risultati anche nei tornei (maschili e femminili) di beach volley.

Ad andare più volte sul podio nelle gare individuali delle rispettive categorie sono stati Linda Lonzardi (3 ori e 3 argenti), Eleonora Babini (3 ori), Isacco Ghigliossi (1 oro e 4 argenti), Fabio Lombini (1 oro, 3 argenti e 1 bronzo), Sharon Bellettini (5 argenti) ed Andrea Galeotti (2 argenti e 3 bronzi). Buone prestazioni anche per Alex Gagliani (bronzo nei 100 dorso), Giorgia Gaudenzi (bronzo nei 200 misti) e Matteo Ponti (bronzo nei 200 farfalla).

Anche grazie a loro, al termine delle competizioni la squadra AICS è giunta seconda con 2.425 punti (66 ori, 68 argenti e 43 bronzi), ad un soffio dall’Austria (ASKOE), vincitrice con 2.454 punti. Al terzo posto, molto distaccata, si è classificata l’Olanda, poi a seguire Brasile, Finlandia e Bulgaria.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento