menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, la Banca di Forlì guarda negli occhi la Yamamay

Domenica 27 ottobre. Ore 18.00. Villa Romiti di Forlì: sono queste le coordinate dell’appuntamento che la Banca di Forlì e la pallavolo femminile lanciano a tutta la città

Domenica 27 ottobre. Ore 18.00. Villa Romiti di Forlì: sono queste le coordinate dell’appuntamento che la Banca di Forlì e la pallavolo femminile lanciano a tutta la città. Ventura e compagne affronteranno la Unendo Yamamay Busto Arsizio, nella gara inserita nel programma della seconda giornata della Master Group Sport Volley Cup – 69° Campionato di Serie A1 femminile.

Dopo la sconfitta con le campionesse d’Italia, la squadra di coach Marone affronta senza paura, e con la voglia di stupire, un altro big team del torneo 2013/2014.

LE AVVERSARIE

Coach Parisi ha ancora una volta disegnato uno starting six votato all’equilibrio. Con la partenza in estate della palleggiatrice Lloyd e della centrale Bauer, della formazione capace di realizzare il triplete nel 2012 sono rimaste solo la schiacciatrice Marcon ed il libero Leonardi. La nuova diagonale palleggiatrice opposta è formata dall’alzatrice polacca e dalla italiana Bianchini, in attesa che Ortolani ritorni in piena forma dopo la gravidanza. La coppia dei centrali, tutta italiana, è formata da Arrighetti e da Ilaria Garzaro. Oltre a Marcon, in posto quattro viene schierata l’olandese Bujis.

La formazione bustocca, oltre al citato equilibrio di gioco, metterà in campo la determinazione di fare subito bene nella partita d’esordio nel campionato italiano. La prima giornata, infatti, non ha visto Busto Arsizio al via per consentire alla squadra di poter affrontare la lunga trasferta di Champions League. Martedì scorso Marcon e compagne sono state impegnata a Baku dove sono state sconfitte per 3-2 dall’Azeryol.

QUI BANCA DI FORLI’

Con la società impegnata negli ultimi preparativi per rendere il Villa Romiti un palazzetto caldo ed accogliente, la squadra lavora sodo per velocizzare gli inserimenti di Turlea, Pincerato e Roani che nella prima settimana in seno alla squadra non si sono mai tirate indietro.

Ventura e compagne proseguiranno il percorso di avvicinamento alla partita con Busto Arsizio con gli allenamenti di oggi e domani pomeriggio (oggi 18.30, domani 13.30) e con la rifinitura pre gara di domenica mattina.

Il libero Sara Coriani non sarà a referto, la distorsione alla caviglia non è ancora stata risolta.

LE DICHIARAZIONI

Alessandra Ventura: “Se a Piacenza si è vista una squadra con il giusto atteggiamento, credo che le persone che verranno al Villa Romiti per assistere al nostro match troveranno una squadra ancora più carica. Il fattore campo è importante per chiunque, per le squadre che, come la nostra, devono crescere, acquisire sicurezze, potrebbe diventare determinante. Io spero che Forlì e gli appassionati di pallavolo non perdano questa occasione. Il pronostico della partita, come la settimana scorsa, è a favore delle nostre avversarie, ma questo non ci fa paura. Mi auguro che la squadra giochi con lucidità e cattiveria, che sia pronta a spingere ed a andare all’attacco, non appena l’avversaria ce ne dia la possibilità. A Piacenza non siamo riuscite a sfruttare l’occasione offerta dall’avversaria, da domenica spero di si.

Come schiacciatrice mi preoccupano i centimetri che Busto ha a muro. Con le loro centrali, una coppia fortissima, dovremo essere brava a cambiare spesso colpo d’attacco

Biagio Marone: “Ci attende un turno difficilissimo con un’altra squadra che ha le carte per arrivare in fondo alla stagione. I cambiamenti estivi sembrano non aver intaccato l’equilibrio che contraddistingue da anni la pallavolo di Busto Arsizio. Il sistema di gioco del mio collega Carlo Parisi è riconoscibilissimo, una vera e propria firma, e le nuove giocatrici sembrano averlo assimilato molto bene.

Noi ci stiamo sincronizzando, i nuovi arrivi si sono messe subito a disposizione della squadra ma hanno ancora bisogno di tempo per rendere al massimo.

Domenica vorrei una squadra che scendesse in campo con lo stesso atteggiamento visto a Piacenza, ma vorrei anche che si spingesse oltre perché giocheremo per la prima volta in casa ed i nostri sostenitori devono vedere una squadra che non molla mai”.

EX

Quattro le ex della partita: Garzaro (a Forlì dal 2004 al 2007), Leonardi (a Forlì nella stagione 2007/08), Petrucci (nelle stagioni 2005/06 e 2012/13), Turlea (a Busto Arsizio nella stagione 2009/10)

PRECEDENTI

Otto i precedenti tra Forlì e Busto Arsizio. Bilancio delle vittorie a favore delle lombarde (5 successi a 3). Le tre vittorie forlivesi sono state ottenute sempre in serie A2. La vittoria con Busto Arsizio manca dal 4 novembre 2011.

ARBITRI

L’incontro sarà diretto da Bruno Frapiccini (Falconara Marittima – Ancona) e Marco Turtù (Montegranaro – Fermo)

BIGLIETTERIA

La biglietteria del Villa Romiti aprirà alle ore 16.30 per ritiro accrediti ed acquisto biglietti/abbonamenti. Il costo dei biglietti è di 10 euro l’intero, 5 euro il ridotto (ragazzi dai 9 ai 18 anni e over 65). Il biglietto è gratuito per i bambini fino ad otto anni.

Sono attive le promozioni per i gruppi sportivi previa prenotazione. Per info: icotvolley@icot.it.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento