rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

La Volley 2002 Forlì corsara anche a Palmi: ottava vittoria consecutiva

“Abbiamo fatto tre punti in una partita che è stata sofferta e combattuta dall’inizio alla fine, in particolare nei primi due set - ha dichiarato coach Marco Breviglieri -. Fuori casa è sempre un po’ più difficile fare risultato"

Ottava vittoria consecutiva per le ragazze del Volley 2002 Forlì, che hanno espugnato il campo della Golem Software Palmi con un netto 3-0. “Abbiamo fatto tre punti in una partita che è stata sofferta e combattuta dall’inizio alla fine, in particolare nei primi due set - ha dichiarato coach Marco Breviglieri -. Fuori casa è sempre un po’ più difficile fare risultato e noi, con la vittoria a Palmi, restiamo imbattuti con cinque partite su otto giocate fuori casa. Questo successo ci dà ancora più fiducia nelle nostre capacità. Questa vittoria rappresenta un ulteriore segnale importante ed è soprattutto importante essere arrivati imbattuti allo scontro diretto che domenica prossima ci vedrà impegnati in casa contro Monza”.

Breviglieri ha schierato in campo lo starting six titolare con Balboni alla regia, Smirnova opposto, Saccomani e Aguero in attacco, Strobbe e Assirelli
centrali, con Gibertini e Ferrara ad alternarsi nel ruolo di libero. Dal lato opposto del taraflex, Jordan Kroumov ha messo in campo Moncada al palleggio, Aricò opposto, Rueda e Moretti in attacco, La Rosa e Petkova centrali, con Quiligotti libero. Partono avanti le aquilotte con Aguero in gran
spolvero che mette a segno subito quattro punti. Palmi non sta a guardare. Prima si porta sul 7 pari, poi stacca Forlì di quattro punti (11-7). Si va al time out con le padrone di casa in vantaggio 12 a 10. Alla ripresa del gioco le calabresi ingranano la quarta e prendono un vantaggio che arriva fino a quattro lunghezze (17-13).

Coach Breviglieri fa scendere allora in campo Bonciani per Balboni al palleggio e capitan Ventura per Saccomani sulla banda. I cambi danno fiato alle aquile che riagguantano le avversarie (20-20). È ancora una volta sua maestà Aguero a condurre le danze (21-23). Il finale è al cardiopalmo con le aquile che mantengono la massima concentrazione e portano a casa il primo set: 23-25. La partita è intensa e combattuta. Le padrone di casa sono agguerrite e iniziano il secondo set tenendo testa alle aquilotte. Si procede in equilibrio fino al tempo tecnico con la Golem che arriva al suono della sirena avanti di un punto (12-11). Si torna in campo con le aquile che prendono coraggio e grazie a una striscia positiva di Bonciani in battuta si portano sul 13 a 16. Palmi reagisce con carattere e ritrova la parità (18-18). Come il primo, anche il secondo set ha un finale al fulmicotone. Provano le padrone di casa a portarsi avanti (20-18) ma le aquile le riagguantano (20-20). Si procede punto a punto in una situazione di straordinario equilibrio che anche in questo caso le aquile di Forlì riescono a concretizzare con un cinico 25 a 27.

All’avvio del terzo set le padrone di casa prendono il via (7-3). Con Smirnova e Aguero, entrambe già in doppia cifra, le aquile reagiscono e riportano equilibrio in campo (7-7). Come nei due precedenti set, al tempo tecnico sono le calabresi a condurre (12-11). Alla ripresa del gioco Forlì scende in campo decisa a concludere. Mentre Balboni entra in campo per dare il cambio a Bonciani, le aquilotte hanno una gran voglia di finire in fretta e di tornare presto al nido (17-21). La saracinesca centrale formata da Assirelli e Strobbe (9 punti a testa) è in serata di grazia. Per le padrone di casa non c’è più nulla da fare (19-24) e il primo dei cinque match ball è quello risolutivo.

Anche a Palmi prosegue la marcia inarrestabile della Volley 2002 Forlì. Cinque partite fuori casa e tre in casa: otto vittorie su otto, un risultato davvero straordinario per la squadra di Breviglieri. I numeri sono da capogiro: 5 vittorie per 3 a 0, una per 3 a 1 e due per 3 a 2. Fino ad ora le aquile di Forlì hanno giocato 29 set, vincendone 24. Dei 24 punti in palio ne hanno lasciati solo due in trasferta, uno a Settimo Torinese, l’altro a Caserta. La vittoria a Palmi rappresenta un ottimo viatico per la Volley 2002, alla vigilia di un mese di dicembre che si presenta con un calendario molto impegnativo: domenica al PalaRomiti contro Monza, il 13 sempre in casa contro Aversa, sabato 19 in trasferta a Olbia e, per finire, martedì 22 di nuovo al PalaRomiti contro Pesaro.
 

GOLEM SOFTWARE PALMI - VOLLEY 2002 FORLÌ: 0-3 (23-25, 25-27, 19-25)
Arbitri: Enrico Autuori e Walter Stancati.
Durata set: 30’, 30’, 28’; tot. 88’.

GOLEM SOFTWARE PALMI: La Rosa 6, Rueda 7, Petkova 4, Aricò 13, Speranza, Moncada3, Guidi, Bortolot, Quiligotti (L), Moretti 9.
Non entrate: Tomaselli, Barbagallo. All. Jordan Kroumov. Vice Vincenzo Celi.

Muri 5, battute sbagliate 5, errori ricez. 2, ricez. pos 51%, ricez. perf 28%,
errori attacco 9, attacco 33%.

VOLLEY 2002 FORLÌ: Smirnova 13, Ventura 4, Balboni 1, Strobbe 9, Gibertini (L), Saccomani 2, Ferrara (L), Aguero 22, Assirelli 9. Non entrate: Ceron, Guasti.
All. Marco Breviglieri.
Vice Michele Briganti.
Muri 11, battute sbagliate 9, errori ricez. 3, ricez. pos 61%, ricez. perf 44%, errori attacco 10, attacco 43%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volley 2002 Forlì corsara anche a Palmi: ottava vittoria consecutiva

ForlìToday è in caricamento