Automobilismo, la Predappio-Rocca delle Caminate apre la stagione motoristica europea

Non si tratta per poco di una anteprima mondiale, perchè negli Stati Uniti si è già ripartiti con la serie Nascar, mentre in giro per l'Europa i motori tacciono ancora

Domenica tornano a rombare i motori per una manifestazione automobilistica, con una anteprima non solo romagnola, non solo italiana,ma addirittura europea; infatti si disputerà lo Slalom Predappio-Rocca delle Caminate, che avrà l'onore e l'onere di inaugurare la stagione delle gare su quattro ruote a livello continentale. Non si tratta per poco di una anteprima mondiale, perchè negli Stati Uniti si è già ripartiti con la serie Nascar, mentre in giro per l'Europa i motori tacciono ancora.

LA COMPETIZIONE E' STATA ANNULLATA - Ecco il perchè

La competizione è organizzata dalla scuderia toscana Brm, in abbinamento con il Racing Team Le Fonti,sotto l'egida dell'ente di promozione Sport Italia,affiliato al Coni, con supporto all'Unicef ed è valida come primo appuntamento del Trofeo Nos. Autorizzata la presenza, con ingresso libero, di spettatori nel rispetto delle ormai usuali prescrizioni di sicurezza,mascherina e distanziamento sociale, mentre al paddock potranno accedere solo pilota,accompagnato al massimo da due meccanici. Ogni manche sarà lunga 2,6 chilometri e le classifiche saranno determinate estrapolando il miglior tempo realizzato in una delle tre manche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si attendono un gran numero di partecipanti,non meno di cento,praticamente il doppio dell'anno passato;si possono usare tutti i tipi di auto da corsa:pista,rally,salita,autocross,storiche. Tanti i piloti locali al via ci saranno Alessandrini su Osella preparata dal Racing Team Le Fonti, vari alfieri del Team Piloti Forlivesi, fra cui Bartolucci e lo stesso patron Simoncelli su Porsche; il cesenate Casalboni su Mitsubishi TenJob, il ravennate Licheni su Brc del Racing Team Drago, i faentini del Team Top Driver Ravaglioli (Mustang) e Cantoni (Proto), quest'ultimo secondo l'anno scorso a Predappio e primo nell'edizione del 2018; il lughese Billi (Smart), il ritorno di Errani (Mustang) e Tabanelli di Castelbolognese (Fiat Uno turbo). Hanno garantito la propria presenza, gli emiliani Gianilli, vincitore della passata edizione, e Lanzi, vincitore del Trofeo Nos 2019, oltre ad una interessante pattuglia di piloti sammarinesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento