Dovizioso, parte da Brno la caccia a Quartararo: "Ho grandi aspettative per questo weekend"

E' proprio dalla Repubblica Ceca che inizia la caccia di Dovizioso al francesino della Yamaha del team Petronas

Dopo le fatiche di Jerez De La Frontera ed una settimana di riposo, il Circus del Motomondiale sarà protagonista questo fine settimana a Brno per il Gran Premio della Repubblica Ceca. Andrea Dovizioso si presenterà al terzo appuntamento del campionato con 26 punti, con 24 lunghezze da recuperare a Fabio Quartararo, dominatore nel caldo spagnolo. E' proprio dalla Repubblica Ceca che inizia la caccia di Dovizioso al francesino della Yamaha del team Petronas: il forlivese sa infatti come si vince a Brno, avendo conquistato il gradino più alto del podio nel 2018, ma vanda anche sei podi all'attivo, compreso il secondo posto conquistato nel 2019 sul bagnato.

Non sarà della partita Marc Marquez, probabilmente tagliato fuori dalla corsa al titolo dopo il secondo intervento chirurgico all'omero del braccio destro infortunatosi in occasione del Gran Premio di Spagna. Il marziano sarà out presumibilmente anche nel doppio round di Spielberg, rientrando a settembre a Misano Adriatico, dove sono in programma il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini oltre che la prima edizione del Gran Premio dell'Emilia Romagna. Dovizioso ha approfittato della settimana di pausa per ricaricare le batterie: "Ci voleva questa settimana di riposo per recuperare, prima di tre weekend di gara consecutivi che saranno sicuramente molto impegnativi per tutti", ammette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Brno è una pista che ci permetterà di sfruttare i punti forti della nostra Desmosedici, ma questo non basta perché dovremo partire subito forte fin dalle libere del venerdì - osserva -. A Jerez abbiamo lavorato bene, migliorando giorno dopo giorno e ora dobbiamo solo consolidare nelle prossime tre gare tutto ciò che abbiamo appreso finora. Inoltre non dovrebbe far così caldo come nei due Gran premio di Jerez e credo che anche questo potrà essere a nostro favore. Ho delle grandi aspettative da questo gran premio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

  • Riapre con una nuova gestione un locale storicamente votato alla ristorazione nel cuore del centro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento