menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La MotoGp saluta l'Europa: Dovizioso in Thailandia per rimandare la festa di Marquez

Quella di Buriram rappresenta la prima delle quattro gare extra europee di fine stagione (le altre tre saranno in Giappone, Australia e Malesia)

Lo scorso anno il famoso "incrocio" premiò Marc Marquez. Andrea Dovizioso prepara la rivincita in quel di Buriram, teatro questo weekend del Gran Premio di Thailandia, quindicesimo round del Motomondiale. Come di consueto nel paese asiatico, le alte temperature e il meteo svolgeranno un ruolo decisivo in un weekend di gara che il portacolori della Ducati affronterà con l’obiettivo di arrivare davanti a Márquez, rimandando di fatto la festa del 93 sempre più vicino all'ottavo titolo, il sesto nella top class. Allo spagnolo infatti basta arrivare davanti al romagnolo per indossare la corona. 

Quella di Buriram rappresenta la prima delle quattro gare extra europee di fine stagione (le altre tre saranno in Giappone, Australia e Malesia) prima del tradizionale gran finale di Valencia. Dovizioso arriva in Thailandia reduce dal bel secondo posto in rimonta ottenuto ad Aragon. "Avevamo bisogno del podio per dimostrare che il lavoro che stiamo facendo è corretto ed affrontare queste ultime cinque gare con maggiore fiducia - spiega il forlivese -. Durante tutto il weekend in Spagna abbiamo dei fatto piccoli passi che ci hanno aiutato a mettere a posto il set up per la gara e questo deve essere il nostro obiettivo di ogni Gran Premio: migliorare la moto e le mie sensazioni ad ogni turno".

Dovizioso ricorda col sorriso il bel duello che all'ultimo giro ha premiato il rivale della Repsol Honda: "L'anno scorso abbiamo portato a termine un fantastico weekend a Buriram e speriamo di iniziare bene fin dal venerdì, anche se in Thailandia il fattore meteo gioca sempre un ruolo importante e dovremo essere bravi ad interpretarlo”. Le prime prove libere del Gran Premio di di Thailandia si svolgeranno venerdì alle 9:55 ora locale, le 4:55 in Italia, mentre la gara partirà alle 14 ora locale (le 9 italiane).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento