Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

"Forlì un'importante chance anche per la mia carriera": il gigante Ivica Radic si presenta

La sua missione: garantire l'abituale doppia cifra assicurata in ogni match dall'indisponibile Erik Rush, che nel frattempo sta recuperando dall'infortunio che l'ha rallentato nel post regular season

Indosserà la numero 11. Parla un po' italiano ed un po' inglese, ma poco importa. Ciò che conta è il contributo che potrà dare alla squadra in questa fase decisiva della stagione, quella dei playoff. Ivica Radic vuole "portare energia e dare il massimo" per la maglia della Pallacanestro Forlì 2.015. 31 anni, 208 centimetri per 111 chili, il nuovo innesto a disposizione di coach Sandro Dell'Agnello assicura che metterà " fisicità, giocando spalle a canestro, lottando in difesa e catturando rimbalzi".

PLAYOFF, LA VIGILIA - Al Palafiera arriva l'Eurobasket

Quanto agli obiettivi, "quello che è certo è che voglio fare più strada possibile - dice l'ex Cantù -. Ho sentito tante cose buone su Forlì, le prime impressioni sono ottime, e giocare i playoff è sempre una bella opportunità. In più, credo sia una importante chance anche per la mia carriera". Il general manager Pallacanestro 2.015, Renato Pasquali, spiega l'importanza del nuovo innesto: "In questi giorni abbiamo sondato il mercato e, anche sulla base di fattori indipendenti da noi, abbiamo fatto delle valutazioni".

"In definitiva, credo che, tra scegliere un giocatore nella posizione che avevamo pensato, ed inserirne uno di alto livello in una posizione differente, la seconda soluzione sia sempre migliore - prosegue -. Ed è proprio ciò che abbiamo fatto. Ivica è motivato, ha giocato fino a pochi giorni fa e sono convinto potrà darci una mano fin da subito". La sua missione: garantire l'abituale doppia cifra assicurata in ogni match dall'indisponibile Erik Rush, che nel frattempo sta recuperando dall'infortunio alla schiena che l'ha rallentato nel post regular season. I tempi di recupero non sono al momento definiti.

Ivica Radic e Renato Pasquali-2

Sandro Dell'Agnello con Ivica Radic e Renato Pasquali-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Forlì un'importante chance anche per la mia carriera": il gigante Ivica Radic si presenta

ForlìToday è in caricamento