rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

MotoGp, libere Sachsenring: tre Ducati nelle prime quattro posizioni

Ad imporre il ritmo è Jorge Lorenzo, che ha firmato la migliore prestazione in 1'20"885, unico a scendere sotto il muro dell'1'21"

Tre Ducati nelle prime quattro posizioni nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Germania. Ad imporre il ritmo è Jorge Lorenzo, che ha firmato la migliore prestazione in 1'20"885, unico a scendere sotto il muro dell'1'21", rifilando al primo degli inseguitori, Danilo Petrucci (Octo Pramac) ben 257 millesimi. Andrea Dovizioso, che ha sempre confessato di non gradire particolarmente il Sachsenring, ha iniziato col quarto crono, a 424 millesimi dal compagno di squadra.

"Andiamo un po' meglio del previsto - afferma il forlivese -. Come passo non siamo messi male e Marquez non è così lontano. Credo e spero che possiamo ancora migliorare. Abbiamo fatto alcune valutazioni di set-up per lavorare sui dettagli nel resto del weekend. Ci siamo concentrati sulla media e poi valuteremo la morbida per vedere se allinearci con gli altri. Con la gomma nuova non ho avuto un gran feeling. Dobbiamo migliorare certi aspetti, non è facile perchè il consumo gomme è importante. E trenta giri sono tanti".

Al terzo posto si è inserita la Suzuki di Andrea Iannone, che ha fermato il cronometro in 1'21"204. Il leader del campionato Marc Marquez ha iniziato il fine settimana col quinto tempo, a 464 millesimi da Lorenzo, a precedere il connazionale Maverick Vinales, migliore dei piloti Yamaha. Solo 17esimo, ma 899 millesimi dalla virtuale pole, Valentino Rossi, davanti alla Yamaha Tech 3 di Johann Zarco. Addirittura ventesimo Dani Pedrosa (Repsol Honda), che ha annunciato il ritiro al termine della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, libere Sachsenring: tre Ducati nelle prime quattro posizioni

ForlìToday è in caricamento