menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atletica, ottimi risultati per Francesco Amici e Sofia Zanotti nelle prove multiple Cadetti

Si tratta di una serie di competizioni, dove ogni risultato viene rapportato ad una tabella di punteggio e la somma dei punti conseguiti definisce una classifica finale

Interessanti risultati di due giovanissimi atleti ai campionati regionali di prove multiple Cadetti-e. Si tratta di una serie di competizioni, dove ogni risultato viene rapportato ad una tabella di punteggio e la somma dei punti conseguiti definisce una classifica finale. Non sarà quindi importante il piazzamento dell'atleta in ogni singola prova ma il risultato tecnico che ottiene. La novità di questo anno agonistico della Federazione è l'inserimento dell'esathlon, sei gare da fare una dietro l'altra ed è quindi ovvio che l'atleta che si avvicina a questa specialità deve avere tante qualità: scattante per correre veloce, resistente, abile per saltare e forte per lanciare.

Ci hanno provato due giovanissimi, entrambi con grandi potenzialità. Ha sorpreso il forlivese Francesco Amici, tesserato dall'Atletica 85 Faenza, non ancora quattordicenne, che si è fatto largo fra atleti più grandi di lui, arrivando a salire sul podio con 2.962 punti (questi i parziali: 16.92 nei 100 ostacoli, 4.84 nel salto in lungo, 35.68 nel lancio del giavellotto, 1.59 nel salto in alto, metri 19.19 nel lancio del disco e 3.09.37 nei 1000 metri). L'altra superatleta è Sofia Zanotti di Forlimpopoli, dell'Atletica Imola Sacmi Avis, impegnata nel pentathlon, cinque gare. Si classifica quinta in regione con punti 2.925 e questi risultati: 13.34 negli 80 ostacoli, 1.41 nel salto in alto, metri 16.74 nel lancio del  giavellotto, 4.95 nel salto in lungo e 2.03.54 nei 600 metri.

sofia-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento