menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le ragazze del Volley 2002 Forlì conquistano il quadrangolare di Cesenatico

Non avendo avuto la possibilità di incontrare in torneo la Battistelli di San Giovanni in Marignano, che nella finale di domenica per il terzo e quarto posto hanno battuto la myCicero Pesaro, mercoledì prossimo le aquile di Forlì faranno visita alle loro colleghe, neo promosse in B1

Fine settimana ricco di soddisfazioni per i colori della Volley 2002 Forlì. Le ragazze di coach Marco Breviglieri si sono aggiudicate il primo posto e coppa nel torneo di Cesenatico al quale, oltre alle aquilotte, hanno preso parte anche le squadre di Pesaro (A2), Filottrano (A2) e San Giovanni in Marignano (B1). Sabato, nella fase eliminatoria del quadrangolare, la compagine forlivese ha incontrato la myCicero Pesaro. L’avvio dell’incontro non è stato facile per le aquilotte, che hanno lasciato il primo set alle marchigiane. Ma una volta prese le misure sulle avversarie, Aguero e compagne sono salite in cattedra, sbaragliando le pesaresi con un secco 3 a 1.

Domenica, nella finale per il primo e secondo posto le nostre si sono trovate opposte alla Lardini Filottrano che già avevano già incontrato in allenamento congiunto a Osimo lo scorso 23 settembre e contro la quale avevano concluso con un perentorio 5 a 0. La Lardini è apparsa cresciuta rispetto a quell’allenamento e ha combattuto ad armi pari nel primo set che è stato più o meno in parità fino al tempo tecnico (12 a 11 per le aquilotte). Nella seconda parte del set la Volley 2002 è apparsa più concreta e grazie, alle schiacciate imperiose di Smirnova e Aguero e ad alcuni preziosi punti nel finale di Assirelli, ha concluso 25 a 19 la prima frazione di gioco.

Nel secondo set le marchigiane sono partite forte, staccando le aquile di Forlì di ben otto punti al time out (4 a 12). A questo punto è venuta fuori tutta la grinta e il carattere delle ragazze di coach Breviglieri che prima hanno recuperato il pesante svantaggio (21 a 21) per poi cinicamente portare a casa anche il secondo set col punteggio di 26 a 24. Nel terzo set non c’è stata mai storia. La squadra marchigiana è apparsa deconcentrata e rinunciataria e le aquilotte hanno avuto gioco facile sin dall’inizio (7 a 1). Al time out le nostre erano già avanti di otto punti, vantaggio che si è via via ulteriormente ampliato fino al netto risultato finale a favore delle nostre: 25 a 8.

3 a 0 e primo posto nel torneo. Ma soprattutto ottimi segnali per coach Breviglieri che vede confermate molte delle dichiarazioni che aveva rilasciato alla vigilia: una bella squadra, unita, dove tutte han voglia di fare e di sacrificarsi per il bene comune. Non avendo avuto la possibilità di incontrare in torneo la Battistelli di San Giovanni in Marignano, che nella finale di domenica per il terzo e quarto posto hanno battuto la myCicero Pesaro, mercoledì prossimo le aquile di Forlì faranno visita alle loro colleghe, neo promosse in B1, per confrontarsi con loro in un allenamento congiunto a porte aperte. Anche questo incontro, visto il buon grado di preparazione di San Giovanni in Marignano, sarà utile a fornire ulteriori indicazioni e a metter a punto un po’ di automatismi della squadra di Breviglieri. Inizio allenamento ore 19.15, Palazzetto in Via Fornace Verni 70, San Giovanni in Marignano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento