rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

Nuoto, finali regionali: pioggia di medaglie per il Gs Forlì

Parlando degli atleti, Fabio Lombini e Giorgia Lugnoli sono sicuramente l'immagine di un gruppo vincente, che ogni giorno lavora insieme per ottenere sempre di più, senza porsi mai limiti

Terminati i Campionati Regionali Primaverili, è già tempo di bilanci in casa Gs Forlì Nuoto - De Akker Team. La squadra allenata da Alessandro Resch ha totalizzato ben 42 finali individuali, 8 ori, 7 argenti e 9 bronzi. Numeri impressionanti che fanno capire il perché ci sia grande interesse attorno alla sua realtà forlivese. la causa scatenante di questo successo è Alessandro Resch, ex-atleta di livello nazionale, da sette anni guida con grande professionalità un gruppo di atleti, conquistando di diritto la nomea di "gruppo di élite".

Parlando degli atleti, Fabio Lombini e Giorgia Lugnoli sono sicuramente l'immagine di un gruppo vincente, che ogni giorno lavora insieme per ottenere sempre di più, senza porsi mai limiti. Lombini, dopo un dominio dimostrato a livello regionale, si presenterà con il ruolo di protagonista ai Campionati Italiani Giovanili che si terranno a Riccione dal 01 al 06 aprile. Giorgia Lugnoli è il fiore appena sbocciato. Arrivata alle corti di Resch piena di insicurezze ma con un enorme talento, ha dimostrato maturità per poter fare la voce grossa in finale regionale e adesso proverà a migliorarsi ulteriormente nelle manifestazioni nazionali.

Ma in questo fine settimana, ad aggiungersi alle prestazioni di Lombini, Lugnoli e delle velociste Eleonora Babini e Beatrice Siboni, è arrivata anche una sorpresa. Nicolò Cenni, dopo la sua prima medaglia regionale la scorsa settimana nei 200m dorso, vince il suo primo titolo regionale nei 50m dorso, arrivando a soli 2 centesimi dal tempo limite per i Campionati Italiani Giovanili. Il 16enne forlivese si è aggiunto al gruppo di élite questa stagione e i risultati non si sono fatti attendere. Da sottolineare le ottime prestazioni in finale anche di Asia Bresciani (bronzo nei 200m rana), Linda Lonzardi, Giorgia Gaudenzi, Sofia Ragazzini, Nicola Bandinelli, Lorenzo Novaga, Marco Zocco Ramazzo e Stefano Graf, che hanno permesso al De Akker Team di conquistare medaglie anche nelle staffette.

"Il mio lavoro è reso possibile dal grande spirito di sacrificio dei ragazzi, dalla coesione del gruppo e dal coordinamento dello staff dirigenziale, sia di GS Forlì Nuoto Aics sia di De Akker Team. Questa sinergia ha fornito, e spero continuerà a fornire, le risorse per tutelare l'attività sportiva di alto livello a Forlì", afferma Resch.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, finali regionali: pioggia di medaglie per il Gs Forlì

ForlìToday è in caricamento