Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Atleti dell’Edera Triathlon Forlì protagonisti nell'Ironman romagnolo

Sono nove i "Finisher" dell'Edera a Cervia: migliore prestazione per Salghini Rodolfo in 10 ore 41' 33” che si è migliorato di quasi 30' rispetto all'esordio del 2017

Atleti dell’Edera Triathlon Forlì protagonisti nell'Ironman disputatosi sabato scorso in Romagna. Sospinti dal tanto pubblico presente sulle strade di casa e dagli stessi compagni di squadra, gli atleti ederini si sono ben distinti raggiungendo il tanto atteso traguardo dopo una lunga giornata di gara. Tanta fatica per loro e per gli altri 2700 super-atleti provenienti da tutto il mondo. Partiti alle 7,30 dalla spiaggia di Cervia hanno affrontato i 3,8 chilometri di nuoto, poi i due giri del circuito di bicicletta per un totale di 185 chilometri e quindi la prova di corsa sulla distanza della maratona. 42195 metri di sofferenza, generosità e determinazione, col pensiero fisso a quel sogno ancora tanto lontano, ma ogni passo più vicino.

Sono nove i "Finisher" dell'Edera a Cervia: migliore prestazione per Salghini Rodolfo in 10 ore 41' 33” che si è migliorato di quasi 30' rispetto all'esordio del 2017. Pochi secondi di più per Lorenzo Lotti che ha chiuso in 10 ore 41' 37”, la sua prima gara di triathlon in assoluto. Si è migliorato anche Giuseppe Rechichi, che ha chiuso nell'ottimo crono di 11 ore 01' 30” ed anche Mattia Valmaggi che con 11 ore 51' 04” ha abbattuto il muro delle 12 ore. Ottimo esordio per Cristian Versari in 11 ore 53' 40”, Claudio Bondi in 11 ore 56' 50”, Jean Manuel Valente in 12 ore 12' 39” e Cristian Azzarello in 12 ore  15' 40”. Grande prova di Patrizia Gaiardi che, nonostante qualche difficoltà nell'ultima frazione di corsa, è riuscita con determinazione a portare a termine la sua terza gara Ironman con il tempo di 12 ore 41' 20”.

Purtroppo un fastidioso dolore alla spalla avvertito negli ultimi giorni di preparazione non ha permesso a Daniel Topan di presentarsi regolarmente al via costringendolo a rinunciare all'appuntamento dopo tanti mesi di preparazione. All'arrivo tanti compagni di squadra ed amici si sono stretti ai “freschi” finisher  per brindare alla grande prova, felici di aver condiviso una giornata così speciale.

IlL'indomani, sempre a Cervia, buona prova per un altro atleta Ederino, Cristian Ravaioli, in gara su distanza olimpica (1,5 chilometri di nuoto, 40 chilometri di bici e 10 chilometri di corsa) ha chiuso la gara in 2 ore e 15'. Quindicesimo posto assoluto e podio sfiorato. 4° posto per lui nella categoria M1. Il prossimo week end vedrà in gara infine 5 portacolori dell'Edera Triathlon iscritti al campionato italiano Coppa Crono di triathlon Sprint. La gara che si terrà a Lignano Sabbiadoro assegnerà il titolo iridato nella specialità a squadre. Alberto Pasquarella, Massimo Mambelli, Matteo Greppi il giovane Giacomo Mercuriali ed il “Capitano” Claudio Strinati  dovranno collaborare in una prova contro il tempo  in una gara assai sentita in cui al momento risultano iscritte oltre 320 formazioni . 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atleti dell’Edera Triathlon Forlì protagonisti nell'Ironman romagnolo

ForlìToday è in caricamento