Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Rugby femminile, Under 16 e Senior alle finali nazionali di Calvisano

La mattina è stata dedicata al torneo giovanile e le forlivesi, che giocano insieme alle ragazze di Carpi, scese in campo determinate e decise a fare risultato e per confermare la seconda piazza in classifica

En plein per entrambe le squadre BiancoRossoRosa targate Er Lux Rf79 che, sul terreno amico dell'Inferno Monti, vincono tutte le partite e si mettono dietro nella classifica di giornata tutte le avversarie. Con il risultato di domenica, quindi, le due squadre forlivesi staccano il pass per le finali nazionali di Calvisano del 4 e 5 giugno e lo fanno avendo sia la Under 16 che la Seniores disputato una tappa in meno rispetto alle avversarie per cui il risultato è ancora più di rilievo.

UNDER 16 - La mattina è stata dedicata al torneo giovanile e le forlivesi, che giocano insieme alle ragazze di Carpi, scese in campo determinate e decise a fare risultato e per confermare la seconda piazza in classifica, necessaroa per accedere alla Finale Nazionale di Calvisano. Assente la sola carpigiana Galavotti, il tecnico Savini ha schierato subito una formazione a forte impatto fisico, mettendo in campo contemporaneamente Esposito, Piolanti e Farolfi sin dal primo minuto. Il sorteggio ha messo di fronte alle forlivesi come prime avversarie le capo classifica Ferrara, in campo senza numerose titolari, ed il risultato è ampio e rotondo: 60 a 5 con 5 mete del Pittbull Esposito, 4 di Piolanti 2 di Farolfi e una di Mazzini.

13254412_1813403818880843_6200158759509972500_n-2Il secondo match è stato quello che valeva la stagione perchè il Colorno èera la diretta avversaria per la Finale. Le forlivesi e carpigiane sono partite contratte, non riuscendo a fare breccia nella difesa delle Furie Rosse, lasciando anche il gioco in mano alle avversarie. Piano piano però le ragazze hanno trovato il bandolo della matassa, segnando ben 9 mete con una decisiva Farolfi che ne ha marcate 3, insieme ad Esposito (2), ed una meta a testa per Corradini, Piolanti e per le gemelle Carcupino Bianca e Giorgia che hanno portato la palla oltre la linea bianca una volta per uno. L'ultimo incontro col Bologna ha visto l' Er Lux Rf 79 andare subito avanti per 6 mete a zero con la solita Esposito che ha marcato ben 4 mete, insieme a Corradini e Farolfi. Le bolognesi si sono riportate sotto, chiudendo a 4 e raggiungendo il bonus per le mete segnate, ma non impensierendo la squadra forlivese per il risultato finale.

"Era il nostro obiettivo di inizio stagione andare a giocare la Finale Nazionale e siamo riusciti a centrarlo - è il commento di coach Savini - anche se non è stato per niente facile. Siamo partiti con 12 punti di differenza non avendo, per mancanza di numeri, disputato il primo concentramento e durante l'anno abbiamo dovuto stringere i denti a seguito del doppio infortunio di Farolfi, a quello di Mazzini e, ultimo, a quello di Galavotti. Ma siamo cresciuti nei numeri e, quindi, nella qualità per cui abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Averlo fatto a Forlì, davanti ai nostri tifosi e con una dimostrazione di forza come quella odierna, ovviamente, ci da ancora più gusto ed ora, oltre a goderci la qualificazione, ci prepareremo al meglio per onorare la finale".

SENIOR - Nel pomeriggio è stata la volta delle Senior, intenzionate a chiudere alla grande la stagione centrando la vittoria nel girone regionale dopo aver raggiunto l'obiettivo della finale già da diverse tappe. Le forlivesi sono scese in campo quasi al completo senza Scozzoli fuori per motivi di lavoro e Mengozzi in via di guarigione. Il sorteggio ha posto le BiancoRossoRosa davanti al Pieve come prima avversaria, con le forlivesi partite subito alla grande, segnando 13 mete subendone una sola.

Le ragazze guidate da Capitan Zajac, dopo la prima partita, hanno regolato anche le Pellerossa Rimini/San Marino per 55 a 0. Il terzo match con Ravenna, dopo averne giocati due a fila, è stato un pochino sottotono, con le forlivesi meno brillanti chiudendo, anche grazie alla difesa giallorossa sempre avanzante, con 6 mete all'attivo per il 30 a 0 finale. L'ultimo incontro è stato quello che ha deciso la classifica sia di giornata che generale e mette le ragazze dell' Er Lux Rf79 davanti alle avversarie del Cus Ferrara. Entrambe le squadre sono partite determinate, con le forlivesi che hanno costretto le estensi in difesa.

Su ogni punto d'incontro è stata battaglia pura e le ragazze di Coach Zuccherelli hanno peccato un po' di indisciplina subendo qualche fischio di troppo contro. A metà del primo tempo un uno-due fotocopia di Bellavista ha portato le forlivesi sul 10 a 0, ma neanche il tempo di festeggiare che il Ferrara ha sfruttato alla grande una disattenzione forlivese, chiudendo la prima frazione sul 10 a 5. La ripresa è stata al cardiopalma, con continui cambi di fronte e con entrambe le squadre concentrate sulla difesa per non lasciare buchi alle avversarie. De Thomasis a tre minuti dalla fine ha trovato il varco giusto attorno al raggruppamento per la meta del 15 a 5 e pochi secondi dopo è stata Bartoletti che è volata indisturbata in meta per il definitivo 20 a 5, che ha consegnato giornata e classifica generale alle BiancoRossoRosa.

"E' stato un anno straordinario dove le ragazze hanno dato dimostrazione di cosa possono fare - è il commento di coach Zuccherelli - vincendo la classifica generale pur avendo giocato una tappa di Coppa in meno rispetto alle altre. Abbiamo un gruppo che ci consente di avere sempre cambi all'altezza della situazione e questa è una bella fortuna anche se non sempre è facile sapere gestire il giusto minutaggio per tutte. Ora ci prepariamo per il 4 e 5 giugno e vediamo dove riusciamo ad arrivare".

ER LUX RF79 Formazione: Zajac (cap), Baldacci, Homedje, Soglia, Bellavista, Bartoletti, Lamberti, De Thomasis, Leoni, Lolli, Baruzzi. ALL: Zuccherelli

ER LUX RF79 Marcatori: Leoni 40 punti (8 mete), Bellavista 30 (6), De Thomasis 25 (5), Zajac 20 (4), Bartoletti 20 (4), Homedje 10 (2), Lamberti 10 (2), Baruzzi 10 (2), Lolli 5 (1).

Risultati:
ER LUX RF79 - Pieve 65-5
ER LUX RF79 - Pellerossa 55-0
ER LUX RF79 - Ravenna 30-0
ER LUX RF79 - Ferrara 20-5

Classifica di Taooa
ER LUX RF79 20 punti
Ferrara 15
Ravenna 9
Pieve 3
Rimini 2

CLASSIFICA GENERALE 
1- ER LUX RF79 106
2- Ferrara 104
3- Pieve 60
4- Ravenna ed Imola 52
5- Pellerossa 26

ER LUX RF79 Under 16, Formazione: Baraldi (cap), Esposito, Bolzani, Corradini, Aveta, Farolfi, Piolanti, Bartoli, Imbarrato, Mazzini, Carcupino G., Carcupino B. ALL: Savini

ER LUX RF79 Under 16, Marcatori: Esposito 55 punti (11 mete), Farolfi 30 (6), Piolanti 25 (5), Corradini 10 (2), Mazzini 5 (1), Carcupino G 5 (1), Carcupino B 5(1).

Risultati
ER LUX RF 79 Under 16 - Cus Ferrara 60-5
ER LUX RF 79 Under 16 - Colorno 45-0
ER LUX RF 79 Under 16 - Bologna 30-20

Classifica di Tappa
ER LUX RF 79 Under 16 15 punti
Colorno 10 p.ti
Bologna 6 p.ti
Ferrara 0 p.ti

CLASSIFICA GENERALE
Ferrara 144
ER LUX RF79 U16 116
Colorno 112
Bologna. 98
Dragons 0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby femminile, Under 16 e Senior alle finali nazionali di Calvisano

ForlìToday è in caricamento