rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Sport

Weekend di gare per gli atleti forlivesi: Jean Paul Sambou avvicina il suo record

Il migliore è stato Jean Paul Sambou, forlivese di adozione, originario del Senegal, della società Self Atletica Montanari Gruzza di Reggio Emilia

Nel campo di atletica colorato d'azzurro di Modena si sono concluse due bellissime giornate di gare valevoli per la prima fase regionale degli Assoluti, organizzati dalla forte società emiliana La Fratellanza 1874 Modena. Pista e pedane sono state invase da un movimento regionale importante con 980 atleti iscritti e per un totale di 1.640 atleti/gara che hanno dato vita a sfide interessanti con risultati di notevole valore tecnico. Fra di loro tanti atleti forlivesi che gareggiano per società della regione e fuori.

Il migliore è stato Jean Paul Sambou, forlivese di adozione, originario del Senegal, della società Self Atletica Montanari Gruzza di Reggio Emilia. Sabato ha avvicinato il personale nei 400 metri col tempo di 50.51 e domenica ha stabilito il personale negli 800 col tempo di 1.54.51. Altri risultati di Modena: Alberto Tartaglione (Atl. 85 Faenza) 50.32 nei 400, Daniele Nardi (La Fratellanza 1874 Modena) 11.79 nei 100 e 53.78 nei 400 metri, Federico Mengozzi (Atl. 85 Faenza) 10.20 nel lancio del peso e metri 40.36 nel lancio del martello, Ciro Aggoun (Atl. 85 Faenza) metri 42.21 nel lancio del giavellotto e Giuliano Quadrani (Atl. 85 Faenza) metri 32.62 nel lancio del disco e metri 41.27 nel lancio del giavellotto.

A Macerata è tornata su buoni tempi nei 100 ostacoli Barbara Rustignoli col tempo di 15.51; secondo classificato nel lancio del giavellotto Fabrizio Arnelli con metri 46.73 entrambi con la maglia dello Sport Atletica Fermo. A Chieti in Abruzzo è ritornata a correre i 3000 siepi Elena Briganti (Atl. Gran Sasso Teramo) in 11.46.05.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend di gare per gli atleti forlivesi: Jean Paul Sambou avvicina il suo record

ForlìToday è in caricamento