rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Rugby, all'Inferno Monti va di scena il derby con Meldola

Il Meldola, fanalino di coda a ben 57 lunghezze dal Forlì, sta cercando di serrare i ranghi e di portare a termine, con passione e determinazione, il suo quarto campionato

Riprende, dopo oltre un mese di stop, il campionato di Serie C per i ragazzi di Coach Zuccherelli. Sul terreno amico dell'Inferno Monti arrivano i cugini del Meldola Rugby, formazione di giovane formazione che schiera fra le sue fila molti ex giocatori forlivesi, primo fra tutti il fondatore di questo sodalizio Miserocchi Matteo. I forlivesi, a ranghi completi, dovranno ritrovare il ritmo gara dato che non giocano un impegno ufficiale da oltre un mese.

L'ago della bilancia, sulla carta, pende a favore dei forlivesi anche in virtù delle posizioni in classifica (Forlì secondo, Meldola ultimo) e del risultato dell'incontro di andata, dove i forlivesi si imposero nettamente pur non giocando una bella partita, ma, come si sa, le partite si giocano sul campo e non sulla carta per cui il match è tutto da giocare. Assente il solo Ruffilli per il Coah biancorosso c'è solo l'imbarazzo della scelta: "Cercheremo di mettere in campo una squadra equilibrata, che dia la possibilità a tutti di riprendere il passo ed il ritmo partita. Rientreranno sicuramente Mori e Di Criscio, mentre non è escluso l'utilizzo sin dal primo minuto della vecchia guardia Rossi-Turci".

"Dobbiamo ancora disputare sette partite ed abbiamo bisogno del supporto di tutti i giocatori per evitare passi falsi che potrebbero inguaiarci in classifica". spiegano dalla stanza dei bottoni biancorossa. Il Meldola, fanalino di coda a ben 57 lunghezze dal Forlì, sta cercando di serrare i ranghi e di portare a termine, con passione e determinazione, il suo quarto campionato cercando di vendere sempre cara la pelle e di non rendere la vita facile a nessuno. Purtroppo i bidentini devono spesso fare i conti con una rosa corta e, quest'anno, anche con una discreta dose di sfortuna come dimostrano i numerosi infortuni patiti nel corso del campionato, La partita verrà anticipata alle 13.30 per consentire a giocatori e tifosi di assistere all'incontro del 6 Nazioni Francia - Italia che andrà in scena domenica alle 16 allo Stade de France di Parigi. Calcio d'inizio ore 13.30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, all'Inferno Monti va di scena il derby con Meldola

ForlìToday è in caricamento