rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sport

Rugby, due vittorie per le squadre giovanili RF79

Dopo lo scivolone interno di domenica scorsa con la Reno, dunque, c'è stato l'atteso riscatto e la soddisfazione dello staff bianacorosso è evidente, come sottolinea lo stesso coach

Due vittorie per le squadre giovanili RF79. Grande prova di carattere per la band under 18 di coach Di Bello che, in quel di Bologna, espugna il campo de La Dozza e torna a casa con 4punti in classifica. Per i forlivesi grande prestazione della mediana Pieri-D'agostino abilissima a mandare in tilt la difesa rossoblu ed a giostrare il gioco offensivo degli Aquilotti. Dopo lo scivolone interno di domenica scorsa con la Reno, dunque, c'è stato l'atteso riscatto e la soddisfazione dello staff bianacorosso è evidente, come sottolinea lo stesso coach: "E' stata una partita giocata bene dal collettivo e finalmente siamo riusciti a risolvere le problematiche che il match ci poneva innanzi. La mediana ha gestito ottimamente il gioco e la manovra è stata fluida per cui siamo soddisfatti di quello che stiamo facendo". Sabato a Imola nuovo esame per i giovani forlivesi con una delle squadre più attrezzate del girone.

Secondo successo per i giovani under 16 di coach Paolo Temeroli che, sul terreno amico dell'Inferno Monti, vincono sui coetanei del Rimini Rugby marcando ben 6 mete. Sugli scudi il duo Ahoua e Mazzoli che, con due segnature a testa, hanno dato verve all'attacco forlivese. Il match è sempre stato in mano ai padroni di casa che, però, sono stati molto indisciplinati ed hanno subito molti fischi arbitrali contro. Lo staff tecnico ha, comunque, trovato altri spunti su cui lavorare ed in particolare i portatori spesso non sono stati messi in difficoltà dalla difesa rivierasca. Domenica prossima i forlivesi saliranno a La Dozza per affrontare il Bologna Rugby 1928.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, due vittorie per le squadre giovanili RF79

ForlìToday è in caricamento