Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

Rugby femminile Coppa Italia, per il Forlì-Carpi un ottimo terzo posto

Il girone eliminatorio è una cavalcata trionfale che vede spazzate via senza problemi prima le piemontesi del Cuneo (28 a 7 il finale), poi il malcapitato Ferrara/Badia (42 a 7) ed infine il Nuoro 28 a 0

A Calvisano, nel bresciano, si sono disputate le finali nazionali di Coppa Italia Femminile e le ragazze del RF79 che fanno squadra insieme alle amiche del Rugby Carpi, hanno centrato un clamoroso terzo posto finale, miglior risultato di sempre nella manifestazione Seniores.
Il girone eliminatorio è una cavalcata trionfale che vede spazzate via senza problemi prima le piemontesi del Cuneo (28 a 7 il finale), poi il malcapitato Ferrara/Badia (42 a 7) ed infine il Nuoro 28 a 0. Le biancorosse approdano così nella parte alta del tabellone finale dove si decidono le posizioni dal 1* all'8*. Nei quarti di finale è il CUS Milano a lasciare strada al Forlì/Carpi: le emiliano romagnole dopo aver impattato per 14 pari l'incontro, si aggiudicano l'ingresso in semifinale ai calci. La semifinale è con Parabiago e si conclude 21 a 7 per le lombarde (poi vincitrici della Coppa). Nella finalina di consolazione le avversarie sono il Piacenza, affrontato tutto l'anno nel girone regionale, ed il 28 a 14 finale regala uno splendido terzo posto alle ragazze di Forlì e Carpi. Alla finale di Calvisano, per il RF79, erano presenti Bellavista, Lolli, Ciani e Carcupino Bianca. A loro si aggiungono tutte le atlete forlivesi che durante l'anno si sono impegnate in Coppa Italia per riuscire ad arrivare alla finale nazionale ovvero Lamberti, Nanni, De Thomasis, Bartoletti e Calderoni.

34258868_1986868214720193_1853154160589930496_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby femminile Coppa Italia, per il Forlì-Carpi un ottimo terzo posto

ForlìToday è in caricamento