Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Rugby, Forlì chiude la prima fase con una netta vittoria. Bene anche le ragazze

Coach Marco Temeroli ha optato per Zanzani e Nanni ai centri e Falcini in terza linea, mentre in panchina Zedda e Baratti hanno fatto il loro esordio stagionale

L'Er Lux Rf 79 conclude la prima fase del campionato con un successo ampio e rotondo sul fanalino di coda Ancona e porta a casa 5 punti marcando dieci mete sfruttando una supremazia schiacciante da parte dei trequarti biancorossi. Coach Marco Temeroli ha optato per Zanzani e Nanni ai centri e Falcini in terza linea, mentre in panchina Zedda e Baratti hanno fatto il loro esordio stagionale. La partita è un monologo forlivese, con la linea di meta casalinga violata appena dopo 5 minuti. Le marcature ospiti si susseguono quasi a cadenza regolare mentre i padroni di casa, che non mollano mai fino alla fine, segnano la meta della bandiera al 40'. Marzocchi mette a referto 24 punti con 2 mete e 7 trasformazioni, ma è proprio la coralità del gioco il punto di forza della formazione biancorossa, come dimostrano i sei diversi marcatori. A Forlì ora non resta che aspettare il calendario per vedere dove e con chi ci si inizierà a giocare l'accesso alla Serie B. Il girone sarà composto da Er Lux Rf79, San Benedetto, Polisportiva Abruzzo, Bologna 1928 cadetta, Imola e Formigine.

Serie A femminile

Prima giornata del girone di ritorno per le ragazze dell'Er Lux Le Fenici che, sul campo di Torre del Greco, centrano i 5 punti dominando nel gioco, ma mettendo in mostra una scarsa vena realizzativa. Coach Zuccherelli si trova a dover rivoluzionare la formazione a poche ore dal calcio d'inizio con Genesini (febbre) che si va ad aggiungere alla lunga lista di infortunate ed indisponibili di giornata. L'avvio sembra promettere bene con le ospiti che si installano nell'area dei 22 delle campane, ma al primo pallone perso sono le padrone di casa a marcare dopo soli 6 minuti di gioco e Le Fenici si trovano a dover inseguire nonostante la supremazia territoriale e di possesso. Ci pensa Bellavista al 20' a pareggiare il computo delle mete e De Luca dalla piazzola consegna il vantaggio alle BiancoRossoBlu. Le Fenici continuano a macinare gioco ed al 27' è Cardella a schiacciare nuovamente in meta sfruttando una superiorità al largo clamorosa.

Bellavista marca ancora sul finire di tempo, ma il direttore di gara vede un doppio movimento e così la prima frazione termina sul 12 a 7 a favore della Franchigia. Nella ripresa il canovaccio del match non cambia con le padrone di casa impegnate ad imbrigliare la manovra delle ospiti che non riescono a concretizzare le numerose occasioni da meta che gli si propongono. Al 47' Baruzzi ingenuamente si prende un cartellino giallo, mentre al 54' è Castelli a marcare la terza meta di giornata per Le Fenici (De Luca trasforma). Le ospiti si riversano nella metà campo corallina per segnare la quarta meta, ma la difesa delle padrone di casa è agguerrita e bisogna aspettare il finale di partita per le emozioni più forti. Scarcella entra per Baruzzi, mentre Fantoni e Granzotto rilevano Cardella e Grossi prima del rush finale. In pieno recupero Colangeli, oggi capitano di giornata e autrice di una prestazione maiuscola, riparte da un punto d'incontro e schiaccia l'ovale in meta per il 7 a 24 finale che regala a Le Fenici i meritati 5 punti in classifica. Domenica a Bologna saliranno Le Puma Bisenzio.

I tabellini

Ancona - ER LUX RF79 7-66 
FORMAZIONE: Giardini, Marzocchi, Zanzani (50' Cerchier), Nanni, Ragaglia, Parrinello, Pezzi (60' Barbini), Roncuzzi (40' Ghetti), Falcini (70' Zedda), Zoffoli, Gordini (40' D'Agostino), Perugini, Silvani (50' Magnani), Zaccariello (50' Baratti). ALL: Temeroli Marco

MARCATORI: Marzocchi 24 (2 mete 7 trasformazioni), Parrinello, Ancona e Ragaglia 10 (2 mete), Nanni 7 (1meta + 1 trasformazione), Zanzani 5 (1 meta)

SERIE C1 Risultati
Ancona - ER LUX RF79 7-66
Abruzzo - Macerata 48-24
San Benedetto - Fano 46-7

SERIE C1 Classifica
ER LUX RF79 41
San Benedetto 33
Abruzzo 33
Fano 22
Macerata 15
Ancona 0

SERIE A Femminile
Torre del Greco - ER LUX Le Fenici 5-24 (p.t 5-12, mete 1-4, punti in classifica 0-5)

FORMAZIONE: Piva, Bellavista, De Luca, Colangeli, Cardella (75' Granzotto), Rovatti, Vetrini, Barsotti, Gazzotti, Leoni, Pinzauti, Castelli, Grossi (75' Fantoni), Baruzzi (65' Scarcella), Barbugli. NE Chelazzi V, Collini, Bartolini. All Zuccherelli

MARCATORI: Colangeli, Castelli, Bellavista e Cardella 5 punti (1  meta), De Luca 4 (2 trasformazioni).

SERIE A FEMMINILE Risultati
Torre del Greco - ER LUX Le Fenici 5-24
Montevirginio - Ferrara 0-24
Capitolina - Bisenzio 71-0
L'Aquila - Pisa 61-5

SERIE A FEMMINILE CLASSIFICA 
Capitolina 45
Ferrara 36
Le Fenici 27*
L'Aquila 27*
Donne Etrusche 14*
Bisenzio 11
Torre del Greco 6
Montevirginio 5
Pisa 2
*1 partita in meno

ALTRI RISULTATI RF79
Under 18
Reno Bologna - GenCom RF79 U18 29-7

Under 16
ARLAM RF79 U16 - Cesena Rugby 52-0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, Forlì chiude la prima fase con una netta vittoria. Bene anche le ragazze

ForlìToday è in caricamento