Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Rugby, Forlì fa il suo esordio casalingo ospitando la BancaMacerata

Entrambe le formazioni sono alla ricerca di riscatto dopo le rocambolesche sconfitte patite sul finale nella prima giornat

Nella seconda giornata di campionato, in programma domenica alle 15.30, l'Er Lux Rf79 fa il suo esordio casalingo ospitando i marchigiani della BancaMacerata. Entrambe le formazioni sono alla ricerca di riscatto dopo le rocambolesche sconfitte patite sul finale nella prima giornata: i forlivesi gelati da un calcio di punizione a 4' dalla fine dopo aver annullato un gap di 17 lunghezze, ancora peggio i maceratesi che a tempo concluso conducevano di 9 punti e sono stati sconfitti con due mete nel tempo di recupero.

Sempre fuori squadra Ghetti e Falcini per problemi fisici, i tecnici Temeroli Marco e Turroni Gabriele possono contare praticamente sugli stessi giocatori che sono scesi in campo a Chieti i quali hanno ben lavorato durante la settimana per non farsi trovare impreparati all'esordio ufficiale casalingo per la stagione 2018/19. Inutile dire che per entrambe le squadre è necessario portare a casa la vittoria per non trovarsi impantanati nelle posizioni di retroguardia della classifica generale dopo sole due giornate di campionato.

UNDER 18 - Trasferta felsinea domenica per i ragazzi del duo Di Bello-Turci che, alla Dozza casa del Bologna Rugby 1928, provano ad alzare la testa dopo lo scivolone di domenica scorsa, in casa, con la Reno. I rossoblu sono reduci dalla schiacciante vittoria per 46 a 10 in quel di Faenza ed il compito per i giovani biancorossi non è certamente dei più agevoli. Con Capitan Toledo fuori causa per un problema alla mano i forlivesi dovranno trovare la giusta determinazione per impensierire i padroni di casa e cercare di portare a casa un risultato positivo. Calcio d'inizio alle 12.30.

UNDER 16 - E' tempo di fare il proprio debutto in casa (domenica alle 11) anche per i ragazzi dell' ARLAM RF79 U16 guidata da Temeroli Paole e Nicotra Giovanni. Sul terreno amico dell'Inferno Monti i biancorossi vogliono tassativamente bissare il successo della settimana scorsa ottenuto a Cesena e durante la settimana hanno lavorato alacremente per colmare le imperfezioni emerse nel match in riva al Savio. I riminesi sono da sempre una squadra scorbutica che non regala niente e questo, sicuramente, renderà il match interessante e combattuto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, Forlì fa il suo esordio casalingo ospitando la BancaMacerata

ForlìToday è in caricamento