menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby Forlì serie C "Elite": Buona prova a Terni

Il Rugby Forlì torna dalla trasferta di Terni con una buona prova ed il punto di bonus difensivo. Con i 44 punti raggiunti oggi la stagione 2012/13 è la migliore di sempre della squadra Forlivese in C "Elite", buon trampolino di partenza su cui basare la prossima stagione

I biancorossi tornano dalla proibitiva trasferta in casa del Terni, secondo in classifica, con un ottimo punto per bonus difensivo e con la consapevolezza di avere giocato un ottima partita. Si gioca in una giornata ventosa su un campo duro e ghiaioso che crea qualche problema ai ragazzi. I primi minuti sono equilibrati e nessuna delle squadre riesce mai ad essere pericolosa. Al 12° minuto passa a sorpresa il Terni con il n°15 che si ritrova in mano la palla dopo una fortunata carambola e si invola in meta. Segue la trasformazione e si va sul 7 a 0 per i padroni di casa che al 20° incrementano il vantaggio trasformando un calcio di punizione. I biancorossi però non cedono e si installano nella metà campo avversaria costringendo per 2 volte la difesa umbra a concedere calci di punizione che il cecchino Di Bello trasforma in preziosi punti. Si va al riposo quindi con il Terni avanti per 10 a 6. Il secondo tempo si apre con alcune brucianti azioni del Terni che segna una meta al 3° e si porta sul 15 a 6. Al 20° il Forlì resta in 14 per un cartellino giallo comminato a Di Bello (placcaggio alto) ma riesce comunque a esprimere ottime azioni offensive finalizzate con la splendida meta di Mercuriali (26°), poi trasformata, che gli consente di arrivare a soli 2 punti dal Terni (13 a 15). In questo frangente si vede tutto il valore del Terni che con alcune rabbiose percussioni dei suoi avanti mette in crisi la difesa ospite e va in meta per due volte in pochi minuti. A 10 minuti dal termine il punteggio è di 27 a 13 per i padroni di casa. Ancora una volta però i biancorossi reagiscono e segnano la seconda meta con Asioli che rombe due placcaggi di forza. Di Bello trasforma e la partita si riapre (27 a 20). Al 39° il Terni allunga con un calcio piazzato che toglie momentaneamente ai romagnoli il punto di bonus difensivo (sconfitta con 7 o meno punti di scarto). Il Forlì si ributta all'attacco e proprio allo scadere ottiene la punizione che consente a Di Bello di centrare ancora i pali e fissare il finale sul 30 a 23 per i padroni di casa e che porta il punto di bonus. L'allenatore del Forlì Davide Balzani ha così commentato: "Temevo questa trasferta, il Terni, anche se a Forlì aveva perso, resta comunque la seconda indiscussa forza del campionato. I ragazzi hanno affrontato la partita nel modo giusto e alla fine possiamo dirci soddisfatti di come sono andate le cose. Abbiano ottenuto un punto di classifica che ci consente di consolidare la nostra posizione di centro classifica."

Terni Rugby - Rugby Forlì 1979 = 30 - 23 (mete 4 - 2)

Formazione: Rossi, (D'Ambrosio 5° st), Magnani (Gallegati 5° st), Grisolini (Lanzarini 5° st), Gordini, Sardone, Roncuzzi (Collinassi 25° st), Mercuriali, D'Agostino (Roffilli 5° st), Di Criscio (Lombardo 10° st), Pasqualini, Asioli, Guidi, Ragaglia, Di Bello, Giardini (Marzocchi 10° st)

Marcatori: Mercuriali e Asioli 1 meta, Di Bello 3 cp e 2 trasf

Riepilogo rsultati serie C "Elite" del 21/04/2013
Rugby Terni - ER-Lux Rugby Forlì 1979: 30 - 23
Imola Rugby - Città di Castello Rugby: 38 - 13
U.R. San Benedetto- U.S. Firenze Rugby 1931: 18 - 5
Rugby Jesi 70 - Cesena Rugby 1970: 22 - 0
Rugby Bologna 1928 - Rugby Parma 1931: 23 - 27

CLASSIFICA
82 Rugby Parma 1931 (R) (**)
73 Rugby Terni (R)
68 Rugby Jesi 70 (R)(*)
56 Autosica Imola Rugby (R)(*)
54 Rugby Bologna 1928
44 ER-Lux Rugby Forlì 1979 (R) (*)
40 Cus Siena Rugby (R)
29 U.S. Firenze Rugby 1931 (R)
22 Cesena Rugby 1970 (R)(*) (-4)
22 U.R. S.Benedetto (R) (-4)
11 Città di Castello Rugby (R)

(R) riposo effettuato
(*..) Partite da recuperare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento