rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Sport

Rugby, test a Città di Castello per l'Er-Lux RF79: spazio alla linea verde

Le prima squadra a scendere in campo ufficialmente per la stagione 2015/16 sono la Under 10 di Coach Turci e la Under 12 di coach Rosina

Ancora un test precampionato per l'Er-Lux RF79, che sarà impegnata in quel di Città di Castello per un triangolare organizzato dai padroni di casa.
Dopo i riscontri ottenuti nelle prime uscite, coach Temeroli continua a cercare più soluzioni ed a dare ampio spazio ai giovani per far fare loro esperienza e per fargli mettere in cascina minuti giocati in modo da integrarli nei sistemi di gioco. "La squadra sta lavorando bene e stiamo lavorando sodo per arrivare preparati sin da subito al campionato", commenta Temeroli.

"Dal 17 ottobre al 20 dicembre sarà un tour de force con due sole domenica di riposo, ed in un girone così corto è necessario non fare passi falsi - aggiunge -. Domenica daremo ampio spazio ai 97, che stanno dando il massimo e si sono proposti positivamente all'interno del gruppo e vedremo anche varie soluzioni in cabina di regia appunto per non essere impreparati in caso di necessità". A due settimane dall'inizio del torneo la forma fisica e la fluidità offensiva sta crescendo gradualmente e ci sono buone sensazioni in casa biancorossa.

Le prima squadra a scendere in campo ufficialmente per la stagione 2015/16 sono la Under 10 di Coach Turci e la Under 12 di coach Rosina. Entrambe le formazioni saranno impegnate in casa sul terreno amico dello Stadio Inferno Monti per un concentramento dove saranno ospitati i piccoli rugbysti di Imola, Rimini, Ferrara e Bologna. Un'invasione di ragazzini che daranno il via ufficialmente alla stagione sportiva biancorossa alla ricerca di tante mete, tanti placcaggi, ma soprattutto tanto divertimento.

Infine anche le ragazze scenderanno in campo nella prima giornata del XV del Comitato, il progetto fortemente voluto dalla FIR per consentire alle atlete che disputano la Coppa Italia di giocare anche a rugby a XV. Saranno ben 11 le forlivesi in campo e per molte di loro sarà la loro prima esperienza a XV. Un ottimo modo per consolidare il progetto forlivese volto a costruire una realtà di serie A nel minor tempo possibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, test a Città di Castello per l'Er-Lux RF79: spazio alla linea verde

ForlìToday è in caricamento