menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, "mocciosette terribili": esordio positivo per le Under 16

Esordio positivo per l'Under 16 femminile nella tappa di Coppa Italia svoltasi a San Marino domenica scorsa. Opposte a Colorno, Piacenza e Formigine le ragazze biancorosse hanno segnato 30 mete

Esordio positivo per l’Under 16 femminile nella tappa di Coppa Italia svoltasi a San Marino domenica scorsa. Opposte a Colorno, Piacenza e Formigine le ragazze biancorosse hanno segnato 30 mete, concedendo alle avversarie solo tre segnature. Il primo match vedeva le forlivesi opposte al Colorno e le ragazze biancorosse hanno subito messo le cose in chiaro segnando ben 9 mete e lasciando la meta della bandiera alle avversarie solo all’ultima azione.

Il match successivo è stato giocato con Formigine. Ben 13 le marcature messe in carniere senza lasciare alle modenesi la possibilità di varcare la linea di meta forlivese. Nell’ultimo match, con Piacenza, le Mocciosette vanno subito in svantaggio, ma recuperano l’incontro macinando gioco e segnando otto volte, concendendo allo scadere un’altra marcatura alle avversarie. Sugli scudi Lamberti Laura con 8 mete, mentre da segnalare le segnature delle esordienti Agnoletti Giulia, Bartoletti Sonia e della pesarese Censori Valentina.

Grossa soddisfazione fra le ragazze per il risultato conseguito, mentre lo staff tecnico, oltre ad invitare le proprie atlete a stare coi piedi per terra e non smettere di lavorare duro, focalizza l’attenzione sul fatto di essere riusciti ad andare in meta con 9 atlete sulle 10 messe in campo.

FORMAZIONE: Zajac (cap), Kryvosheyeva, Homedje, De Thomasis, Agnoletti, Bartoletti, Lamberti, Soglia, Cardellini, Censori. All Zuccherelli

MARCATORI: Lamberti (8 mete), Zajac (6), De Thomasis (5), Homedje (5), Soglia (2), Agnoletti (2), Bartoletti (1), Censori (1).
Risultati:
Piacenza-Rebels 35-5
Academy-RF79 5-45
Piacenza-Academy 21-21
Rebels-RF79 0-65
RF79-Piacenza 35-10
Rebels-Academy 0-55

Classifica:
RF79 15
Academy 7
Piacenza 7
Rebels 0

UNDER 16, Vittoria con bonus

I Giovani Aquilotti under 16 del Rugby Forlì 1979 si aggiudicano l’incontro con i pari età Lions Bologna per 39-0, al termine di una gara a senso unico che ha visto il dominio dei romagnoli sia nelle fasi statiche che nel gioco aperto, contro avversari che non si sono mai arresi. Se nei precedenti match i forlivesi avevano stentato ad affermarsi in touche e in mischia chiusa, la gara di domenica scorsa ha rivelato i grossi progressi registrati dal reparto degli avanti, frutto del lavoro intenso fatto negli allenamenti di queste settimane, che oltre alle fasi statiche sono stati anche molto aggressivi sui punti d’incontro e capaci di sfornare buoni palloni ai tre quarti, a loro volta in grado di mettere a frutto le giocate provate in allenamento ed in cui i nuovi arrivati dimostrano di essersi inseriti bene. Una vittoria sonante utile per la classifica ed il morale della squadra in attesa dell’incontro casalingo del 11 novembre contro i temibili Academy 1 di Noceto, una delle squadre più forti del girone.

I forlivesi sono andati in meta con Busni (3), Ancona (2), Neri e Coppola, mentre Rinaldi ha realizzato 2 trasformazioni, la squadra è scesa in campo con Ancona, Busni, Rani, Turci, Neri, Rinaldi, Parrinello, Coppola, Ferrini, Stempkovsky, Sansone, Ghetti, Carli, Rufini, Fasulo, sono poi entrati Rahal, Ciocca, Mancini, Fregnani, Conti, Piegari.

Under 14 al cardiopalma

Esordio casalingo per i Piccoli Aquilotti del Rugby Forlì 1979. Gli Under 14 seguiti da Zuccherelli e Guidi hanno disputato sabato il primo concentramento interno dopo la prova, tutto sommato, positiva di Rimini della settimana scorsa. Opposti ai coetanei di Ravenna e Bologna, sponda Lions, i forlivesi hanno messo in evidenza un grosso cuore che in certi casi ha sopperito alla mancanza di fisico rispetto agli avversari.

Il primo incontro, molto equilibrato, vede i Lions avere la meglio di misura, 5 a 0, sui bizantini e scelgono di lasciare il campo ai giallorossi per usufruire di più riposo.

Il Rugby Forlì parte dunque con l’incontro col Ravenna ed i forlivesi iniziano in avanti e le mete di Girtari e Nilapaka (2 trasformazioni di Gortari) sembra possano dare la vittoria ai forlivesi. Invece Ravenna reagisce e trova 3 marcature, con due trasformazioni che consegnano la vittoria alla squadra ospite col punteggio finale di 19 a 14.

Nel terzo ed ultimo incontro di giornata il Bologna parte forte e mette sotto Forlì, che rimane attaccato al match con la meta d’intercetto di Gortari e relativa trasformazione. Si susseguono mete ed emozioni (per Forlì segna due volte Nilapaka e Gortari trasforma entrambe le volte) fino a che all’ultimo secondo i biancorossi segnano sempre con Gortari che manca la trasformazione, ma che fissa il punteggio sul 26 a 22 finale con vittoria del Rugby Forlì 1979.

FORMAZIONE: Zanzani, Ancona, Nilapaka, Buzzacchino, Fontana, Gortari, Ravaioli, Zoffoli, Pierozzi, Guariglia, Zoli, Perugini, Peperoni, Migelli, Mambelli. All Zuccherelli.

MARCATORI: Gortari (3 mete, 5 trasformazioni), Nilapaka (3 mete).

RISULTATI

Ravenna RFC – Lions Bologna 0-5

RF79 – Ravenna RFC 14-19

RF79 – Lions Bologna 26 – 24

CLASSIFICA

RF79 6

Lions 5

Ravenna 5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento