rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Rugby, le ragazza del RF79 Forlì in campo per la terza giornata del XV del Comitato

Le ragazze del RF79 sono scese in campo assieme a quelle di Rimini e di Bologna opposte alla ormai collaudata squadra Ferrara/Pieve di Cento

Nella terza giornata del quindicesimo del comitato, andata in scena a Pieve di Cento, le ragazze del RF79 sono scese in campo assieme a quelle di Rimini e di Bologna opposte alla ormai collaudata squadra Ferrara/Pieve di Cento. La partita, vibrante e combattuta per tutti i 70 minuti, ha riproposto il tema visto fino ad ora nelle altre uscite, ovvero una partenza a razzo della squadra Ferrara/Pieve ed un rientro alla distanza della formazione Forlì/Bologna/Rimini.

Subito al 3° la prima occasione di marcare per le "estensi", ma il piazzato di Benini si stampa sul palo, ma qualche minuto dopo è la stessa Benini a non fallire per il parziale di 3 a 0. Le biancorosse in questa prima fase non riescono ad imbastire azioni pericolose anche a causa dello scarso affiatamento dell'asse 9-10, mentre Pieve/Ferrara gioca bene e al 10' allunga con una bellissima meta di Cavicchi sempre trasformata da Benini. La prima frazione così si chiude sul 10 a 0 per la squadra emiliana. Nell'intervallo vengono spostate alcune pedine ed il gioco della formazione Forlì/Bologna/Rimini si fa più fluido e pericoloso. Dopo pochi minuti dall'inizio della ripresa è Leoni ad accorciare le distanze segnando in mezzo ai pali finalizzando una splendida punizione giocata velocemente da Vicentini, mentre Vignoli non sbaglia la trasformazione e porta a -3 le biancorosse.

In questa seconda frazione il gioco è in mano alle romagnole ed al 10' il sorpasso avviene grazie alla meta di Lamberti molto brava a battere tre difensori e segnare dopo 20 metri di fuga. La trasformazione di Vignoli porta il tabellino sul 14 a 10. Ferrara/Pieve non riesce a trovare il bandolo della matassa e subisce il gioco delle ospiti che, però, al 18 rimangono senza il proprio capitano Zajac che abbandona il campo per infortunio. Dopo un paio di minuti è la volta di Farolfi a lasciare il campo (cartellino giallo), ma proprio in questo momento di difficoltà le biancorosse giocano i 10 minuti migliori della partita e per due volte liberano sull'ala sinistra prima Piolanti e poi Bellavista che, dopo due fughe di 50 metri, schiacciano in meta e con la trasformazione di Vignoli si portano sul 26 a 10. Gli ultimi 5 minuti, riformata la parità numerica, sono un vero assalto estense alla meta del Forlì/Bologna/Rimini e la splendida meta di Ruiba, che da sola batte 4 difensori, con trasformazione di Benini fissa il finale sul 26 a 17 per il team Forlì/Bologna/Rimini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, le ragazza del RF79 Forlì in campo per la terza giornata del XV del Comitato

ForlìToday è in caricamento