rotate-mobile
Sport

Rugby, giornata nera per le squadre RF79: serie di sconfitte

Giornata negativa per tutte le squadre RF79 impegnate in incontri ufficiali di campionato, che sono state sconfitte in tutti gli incontri disputati

Giornata negativa per tutte le squadre RF79 impegnate in incontri ufficiali di campionato, che sono state sconfitte in tutti gli incontri disputati. Unica vittoria quella della A&O RF79 U16 che ha sconfitto, in un incontro amichevole senza posta in palio, i coetanei del Reno Bologna.

Under 18
Modena Rugby - GenCom RF79 U18 19-17

Non riesce ai giovani di Coach Temeroli Marco il colpo in trasferta che avrebbe consentito di rimanere attaccati al duo di testa e di poter lottare  per la vittoria finale del girone. Nulla è compromesso ed i 6 punti di svantaggio sono recuperabili, anche in virtù degli scontri diretti con Pieve e Faenza da giocare a Forlì nelle prossime due domeniche, ma quello che preoccupa maggiormente allo staff biancorosso è la mancanza di lucidità nei momenti topici  e di sprecare ghiotte occasioni per avere più punti in classifica.

RISULTATI 
Modena-Forlì 19-17
Pieve-Castello 20-0
Faenza-San Marino 23-10
Ravenna-Imola 17-10

Classifica
Pieve 29
Faenza 28
Forlì 23
Modena-Ravenna 22
San Marino 20
Imola 17
Castello 0

Under 16
A&O RF79 U16 - Reno Bologna 36-12

Amichevole per riprendere il ritmo partita che soddisfa ampiamente Coach Balzani alla luce del gioco espresso e delle 6 mete segnate. Parte subito forte il RF79 che mette a segno una tripletta micidiale prima di subire la prevedibile reazione degli emiliani. L'incontro comunque non sfugge mai di mano ai biancorossi
che, alla fine, riescono a dare spettacolo ed a segnare anche nella seconda frazione dopo aver effettuato tutti gli 8 cambi a disposizione. Sabato si tornerà a giocare per i 5 punti e l'appuntamento è uno di quelli che vale la stagione: il derby col Cesena.

Under 14
Rubicone RF79 U14 - Reno Bologna 21-31
Rubicone RF79 U14 - Cesena Rugby 12-26

Ripresa delle ostilità sotto tono per i piccoli di Coach Bonaccorso che dovrà lavorare duro per far ritrovare il ritmo e l'entusiasmo ad una squadra ricca di potenziale, ma  ancora molto immatura. I due incontri, ampiamente alla portata dei forlivesi, sono stati consegnati agli avversari proprio per una mancanza di entusiasmo da parte dei ragazzi che, in campo, hanno subito passivamente quello che stava accadendo. Con Bologna per tre volte i forlivesi hanno raddrizzato l'incontro, ma per tre volte hanno  abbassato la tensione alla ripresa del gioco consegnando il match agli avversari. Ancora più impalpabile la prestazione biancorossa col Cesena che, sfruttando la mancanza di efficacia in difesa, ha avuto vita facile e vinto agevolmente.

Under 16 Femnminile
ER LUX RF79 U16F - CUS Ferrara: 5 - 30
ER LUX RF79 U16F - Colorno Rugby: 5 - 45
ER LUX RF79 U16F - Bologna Rugby 1928: 15 - 35

Il campionato riprende nel peggiore dei modi per le ragazze di Coach Savini che, a Colorno, lasciano strada a tutte le avversarie conquistando così l'ultimo posto che, comunque, consente di mantenere la seconda posizione in classifica generale. Le forlivesi e carpigiane, senza diverse ragazze ferme per infortunio, sono incappate decisamente nella peggiore giornata no della stagione ed hanno subito il gioco delle avversarie arginando, come potevano, le folate offensive altrui. Non tutto è, comunque, da gettare,  considerando la giovane età della formazione messa in campo con ben 6 2001 e due sole 1999.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, giornata nera per le squadre RF79: serie di sconfitte

ForlìToday è in caricamento