Rugby, ripartono le attività agonistiche delle squadre forlivesi

Ripresa delle attività agonistiche per il rugby Forlì 1979 che dopo una pausa estiva dedicata a qualche piccolo aggiustamento societario, riparte con nuovi ed ambiziosi progetti

Una giovane atleta in allenamento

Ripresa delle attività agonistiche per il rugby Forlì 1979 che dopo una pausa estiva dedicata a qualche piccolo aggiustamento societario, riparte con nuovi ed ambiziosi progetti sia per quel che riguarda la promozione sul rugby nel territorio che per quel che riguarda il conseguimento dei più alti risultati sportivi possibili ottimizzando le risorse del club.

SERIE C1 Maschile

Confermato Coach Temeroli Marco coadiuvato dalla preparatrice atletica Pasini Francesca, i biancorossi, anche quest'anno supportati da ER Lux, sono inseriti nel Gruppo 1 del Girone E del campionato di Serie C1 Nazionale ed incroceranno i tacchetti con Imola, Faenza, Castello e le new entry Bologna 1928 cadetta e Ravenna. Le ostilità si apriranno con la sfida interna del 1 ottobre all'Imola mentre la prima fase si concluderà il 14 gennaio sempre all'Inferno Monti opposti al Castel San Pietro. Poi le squadre si divideranno e le prime tre classificate si giocheranno l'accesso alla Serie B insieme alle prime tre del girone marchigiano, mentre la quarta, la quinta e la sesta classificata cercheranno di mantenere la categoria sempre incrociandosi col Gruppo 2 del Girone E. La squadra biancorossa godrà dell'inserimento di alcuni giovani provenienti dal vivaio forlivese e non si discosterà moltissimo da quella che lo scorso anno ha centrato alcuni risultati strepitosi e che nella seconda fase ha dimostrato di poter ambire a una posizione di rilievo nella graduatoria finale.

SERIE A Femminile

Alcune novità, importanti, invece per le ragazze che, grazie al supporto di ER Lux, anche quest'anno giocheranno in Serie A, ma nel girone Sud. Conclusa l'esperienza legata al Ferrara, le biancorosse, sempre guidate da Coach Zuccherelli, hanno stretto una collaborazione più territoriale con Ravenna, Rimini ed Imola, ed insieme alle Fenici del Rugby Bologna 1928 affronteranno un campionato che le porterà a girare fra Napoli, L'Aquila, il Lazio, l'Umbria e la Toscana. Enorme entusiasmo per questa nuova avventura che ha stimolato l'avvicinamento di molte nuove ragazze alla pallaovale forlivese che, insieme alle veterane, terranno alto il nome di Forlì in giro per l'Italia. La prima partita sarà in casa (a Bologna probabilmente) con L'Aquila, mentre dopo una lunga maratona di 18 partite le forlivesi chiuderanno la fase regolare sempre in casa con Monterviginio (Roma). Al progetto Fenici sono legate anche Pieve di Cento e Mugello Rugby.

AZZURRE

Sempre per quel che riguarda il rugby femminile Ilaria Piolanti e Laura Farolfi, entrambe classe 1999, sono state selezionate per uno stage in vista degli Europei Under 18, che si disputeranno a Vichy in Francia. Le due forlivesi dovranno incontrarsi con altre 22 coetanee a Cantalupa (TO) per affrontare la selezione dalla quale usciranno le 12 atlete che difenderanno i colori azzurri in Francia

SETTORE GIOVANILE

Anche il settore giovanile, che ha subito qualche piccolo ricambio a livello di copertura tecnica, è in fermento per la preparazione all'attività 2017/18. l'Under 18 è stata affidata al duo Turci/Di Bello, l'Under 16 vedrà come riferimento tecnico Temeroli Paolo, mentre Balzani guiderà la Under 14. Il minirugby, coordinato da Valmori, vedrà l'utilizzo degli educatori Rosina e Bonaccorso.

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, storica vittoria di Zattini. Forlì cambia dopo 50 anni - La diretta

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento