menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, Forlì strapazza Ascoli: finisce 0-69

Il Rugby Forlì riprende il campionato con una vittoria ampia e meritata sul campo di Ascoli e chiude il girone di andata al sesto posto ma con un distacco dalla zona promozione non incolmabile

Il Rugby Forlì riprende il campionato con una vittoria ampia e meritata sul campo di Ascoli e chiude il girone di andata al sesto posto ma con un distacco dalla zona promozione non incolmabile. Gli Aquilotti partono subito in attacco e chiudono l’Ascoli nella propria metà campo, ma non concretizzano un po’ per errori banali e un po’ per l’ottima difesa dei padroni di casa. Si deve attendere il 17° perché Giardini sblocchi il risultato con un calcio di punizione e poi il 30° per vedere la prima meta segnata di forza da capitan D’Agostino. Giardini trasforma e si va al riposo con uno striminzito vantaggio di 10 a 0 e la partita teoricamente ancora aperta.

L’allenatore effettua 4 sostituzioni dall’inizio del secondo tempo e poi altre 3 al 50° mettendo in campo tutti gli uomini disponibili.

La partenza dei biancorossi è al fulmicotone e al 1° minuto vanno in meta con Lucio Balzani lanciato ancora da D’Agostino. Forlì segna ancora ed al 15° arriva anche la quarta meta del bonus con l’ala Di Bello e la partita praticamente finisce qui, nel senso che il volenteroso Ascoli non si dimostra fisicamente in grado di continuare a reggere il ritmo dei forlivesi che segnano a raffica per un totale finale di 10 mete. Sugli scudi la giovane ala Zaccariello che segna ben tre mete.

L’allenatore dei biancorossi ha così commentato la partita: “ Dopo la lunga pausa natalizia mi aspettavo difficoltà nel ritrovare ritmo e concentrazione ma sinceramente il primo tempo è stato peggio di quanto potessi immaginare. D’altra parte poi  i ragazzi hanno sfoderato una ripresa travolgente rimettendo a posto le cose e dimostrando di avere tutte le carte in regola per scalare la classifica. Comunque un passo alla volta. Adesso pensiamo alla difficilissima trasferta di Gubbio che ci attende la prossima settimana. Se sapremo andare a vincere anche a Gubbio potremo veramente cominciare a nutrire qualche ambizione.”

Amatori Rugby Ascoli-Rugby Forlì 1979 0-69
Formazione: Rossi, Magnani, Lanzarini (10 st Guidi E.), Berti, Zaccariello M. (10° st Gallegati), Mercuriali (1° st Roffilli), Mori, D’Agostino (cap), Di Criscio (1° st Benvenuti), Balzani Lucio, Asioli (10° st Balzani Nicola), Santinicchia (1° st Guidi L.), Marzocchi N (1° st Zaccariello G), Di Bello, Giardini All Balzani Davide
Marcatori: 19 punti Giardini (1 cp e 8 trasf), 15 punti Zaccariello G (3 mete), 10 punti Di Bello, D’Agostino (2 mete), 5 punti Balzani Lucio, Magnani, Benvenuti (1 meta).
Rugby Forlì


ALTRI RISULTATI SERIE C ELITE:
15 gen. 2012 - 9° Giornata
Firenze Rugby Club - Rugby Bologna 1928: 30 - 3
Amatori Rugby Ascoli - Rugby Forlì 1979: 0 - 69
Rugby Parma 1931 - Rugby Jesi 70: 24 - 24
Cus Siena Rugby - Rugby Terni: 24 - 17
Rugby Gubbio - Foligno Rugby: 23 - 8

CLASSIFICA
34 Cus Siena Rugby
34 Firenze Rugby Club
31 Rugby Terni
31 Rugby Jesi 70
27 Rugby Parma 1931
21 Rugby Forlì 1979
13 Rugby Bologna 1928
11 Rugby Gubbio
5 Amatori Rugby Ascoli
-2 Foligno Rugby (-4)


UNDER 20
Pesaro-Forlì 34-7

UNDER 16
Forlì-Formigine 20-0

MOCCIOSETTE

Coppa Italia V° Classificate
 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento