rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

Rugby serie C1, l'ErLux Forlì supera facilmente Faenza

Domenica prossima gli Aquilotti Biancorossi osserveranno il turno di riposo che servirà per recuperare qualche acciaccato e per preparare al meglio il difficile match con Formigine.

L'ER-LUX RF79 doveva a tutti i costi disputare una gara convincente per riscattare la performance di domenica scorsa a Imola e così è stato per circa 60 minuti, poi i difetti evidenziati in pre-season sono riemersi e Faenza ha giocato gli ultimi 20 minuti a ridosso della meta forlivese riuscendo ad accorciare le distanze. Coach Temeroli mette in campo una squadra votata più al gioco verticale che alle folate al largo, e sull'asse Biondo-Silvani-Cerchier-Asioli la linea del vantaggio nel primo tempo viene ampiamente guadagnata più e più volte. Il gioco è costantemente nelle mani forlivesi che costruiscono molte occasioni, ma concretizzano meno del dovuto. Cerchier segna al 20 e solo 8 minuti dopo Ragaglia allunga con una punizione. Il gioco è costantemente in mano a Forlì che prima del termine della prima frazione allunga con la meta di Del Gatto. Nei primi minuti della ripresa i biancorossi cercano di allungare, ma l'imprecisione e la frenesia non consentono di aggiungere altri punti in carniere. E' Asioli al 52 a schiacciare l'ovale in meta mentre 8 minuti più tardi Forlì raggiunge il bonus con una splendida meta di Rani smarcato da un fantastico Sivani. 

Sul 27 a 0 e col bonus in tasca i biancorossi lasciano il gioco agli ospiti che piano piano risalgono il campo e si stabiliscono in pianta stabile nella metà campo mercuriale iniziando ad imbastire azioni interessanti. Nel giro di 3 minuti i forlivesi si ritrovano in 12 per 3 cartellini gialli (Turroni, Magnani e Pezzi) ed al 71' riescono a varcare la linea di meta forlivese che determina il momentaneo 27 a 7. Tornati in parità numerica passa solo un minuto e Turroni si fa cogliere di nuovo in fallo dal Signor Baldazzi e col secondo giallo la sua partita termina qualche minuto anzitempo. I Leoni manfredi spingono ancora sull'acceleratore e allo scadere segnano la loro seconda marcatura di giornata che fissa il punteggio sul 27 a 14 finale. 

Parzialmente soddisfatto Coach Temeroli che analizza così l'incontro: "Siamo andati molto bene nel primo tempo quando abbiamo dominato il campo ed il gioco. Non abbiamo concretizzato a sufficienza, ma siamo comunque riusciti a segnare le 4 mete. Nella seconda parte della partita ci siamo lasciati prendere dall'indisciplina ed abbiamo rimediato tre gialli ed un rosso in una partita estremamente corretta. Questo non va bene".

Domenica prossima gli Aquilotti Biancorossi osserveranno il turno di riposo che servirà per recuperare qualche acciaccato e per preparare al meglio il difficile match con Formigine.

Risultati II° giornata serie C1 girone E:

Rugby Castel S.Pietro – Higlanders Formigine: 23 – 21
ER-LUX RF79 - Faenza RFC 27-14
Riposa: Autosica Imola Rugby

CLASSIFICA:

10 ER Lux RF79
6 Rugby Castel S.Pietro
2 Faenza Rugby F.C.
-3 Highlanders Formigine
- 4 Autosica Imola Rugby

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby serie C1, l'ErLux Forlì supera facilmente Faenza

ForlìToday è in caricamento