Sport

Salta Mezzolara-Forlì, causa un focolaio di Covid nella squadra avversaria

Anche i galletti si erano sottoposti in settimana all'ormai consueto giro di tamponi da dove non erano emersi giocatori positivi, cosa che invece è accaduta nel Mezzolara

E' ufficiale,  Mezzolara- Forlì in programma domenica alle 14.30 in quel di Budrio, non si giocherà a causa della positività di 7 giocatori nel gruppo squadra bolognese. Anche i galletti si erano sottoposti in settimana all'ormai consueto giro di tamponi da dove non erano emersi giocatori positivi, cosa che invece è accaduta nel Mezzolara. In un comunicato della società si legge: "Il Forlì F.C. riporta le disposizioni del dipartimento interregionale della Lega Nazionale Dilettanti che in data odierna ha deciso di rinviare il match Mezzolara-Forlì, a causa della positività di alcuni membri del gruppo squadra avversario". Una notizia che arriva in un momento critico per i galletti, reduci da un vero tour de force con partite ogni tre giorni che hanno sicuramente condizionato le ultime due gare perse dai biancorossi e a cui aveva dato seguito mister Angelini spiegando come tutte queste gare ravvicinate avessero sfiancato la rosa che ovviamente in serie D non è costruita per giocare tante partite con così pochi giorni di riposo. Il Forlì infatti era la squadra col maggior numero di match da recuperare in tutto il suo girone (ben quattro) causa il focolaio di covid-19 esploso nel gruppo squadra qualche mese fa; ora invece i biancorossi avranno tutto il tempo di ricaricare le pile in vista di mercoledì 3 febbraio quando allo stadio "Morgagni" arriverà la corazzata Prato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta Mezzolara-Forlì, causa un focolaio di Covid nella squadra avversaria

ForlìToday è in caricamento