Sport

Scatta con le qualificazioni il torneo Tennis Europe Under 12 del Villa Carpena

Il direttore del torneo è Giovanni Pacchioni, maestro dello staff tecnico del Carpena, il referee è Riccardo De Biase.

E’ tutto pronto al Tennis Villa Carpena per l’avvio, previsto sabato con le qualificazioni, del prestigioso torneo Tennis Europe Under 12, intitolato alla memoria di un pioniere dello sport forlivese come Gaio Camporesi.  Dopo la sosta forzata causa Covid dell’anno scorso tornano dunque ad affollare i campi del Club forlivese alcuni dei migliori talenti in erba del tennis europeo, un grande spettacolo perché per una settimana si potranno ammirare i campioni del futuro. 

Si parte in mattinata con le qualificazioni che terranno banco anche domenica fino alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, in programma alle 18.
Molto interessante l’entry list dei due tornei, maschile e femminile. Nel maschile al momento il n.1 è il verucchiese Carlo Paci (Ct Zavaglia), campione italiano Under 11 in carica, nel tabellone principale anche Dennis Spircu, il riminese giù convocato per la nazionale italiana Under 12 che si allena alla Galimberti Tennis Academy di Cattolica. Con loro giocatori francesi, ucraini, austriaci, polacchi, ceki e bielorussi. In campo femminile presenze da tutta Europa, con alcune giocatrici romagnole che partono dalle qualificazioni. Il direttore del torneo è Giovanni Pacchioni, maestro dello staff tecnico del Carpena, il referee è Riccardo De Biase.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta con le qualificazioni il torneo Tennis Europe Under 12 del Villa Carpena

ForlìToday è in caricamento