Sport

Scherma, si chiude nel migliore dei modi la stagione agonistica del Circolo Forlivese

Si è chiusa nel migliore dei modi la stagione agonistica 2017/2018 per gli spadisti del Circolo Schermistico Forlivese con il brillante undicesimo posto nel campionato Italiano della categoria assoluta conquistato da Dario Remondini

Si è chiusa nel migliore dei modi la stagione agonistica 2017/2018 per gli spadisti del Circolo Schermistico Forlivese con il brillante undicesimo posto nel campionato Italiano della categoria assoluta conquistato da Dario Remondini. Alla finale, che quest’anno si è disputata a Milano, possono partecipare solo 42 atleti usciti da difficili prove di qualificazione e sono naturalmente presenti tutti i migliori.

Remondini, ancora Under 17, ha disputato un’ottima gara mancando di pochissimo la top ten nazionale confermando con questo risultato le buona prove di quest’anno. Accompagnato dal maestro Michele Mazzetti, Remondini, ha fatto ritorno a Forlì proprio mentre era in corso la tradizionale cena di fine stagione dove è stato accolto dal fragoroso appaluso di tutti i presenti. Nel corso della serata con più di 150 partecipanti si sono naturalmente festeggiati i risultati ottenuti nell’arco della stagione con particolare enfasi alla promozione in serie A1 della prima squadra maschile e il titolo tricolore della categoria giovanissime conquistato da Asia Vitali. Come ormai da tradizione, Daniele Delfino, Presidente del Comitato Regionale di Scherma Emilia Romagna, ha voluto manifestare con la sua presenza la vicinanza al Circolo Schermistico Forlivese, così come l’Assessore allo Sport del Comune di Forlì Sara Samorì e il Dirigente del Settore Sport cittadino Alessandro Fossi che hanno ringraziato i ragazzi per i risultati ottenuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, si chiude nel migliore dei modi la stagione agonistica del Circolo Forlivese

ForlìToday è in caricamento