menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si avvicina l'ora del derby, "a Ravenna solo chi ha il biglietto"

Serie di disposizioni del Prefetto di Ravenna per il derby di serie D che vedrà opposte Ravenna e Forlì. La vendita dei biglietti del settore ospiti sarà possibile fino alle 19 di mercoledì

Serie di disposizioni del Prefetto di Ravenna per il derby di serie D che vedrà opposte Ravenna e Forlì. La vendita dei biglietti del settore ospiti sarà possibile fino alle 19 di mercoledì, “nel limite della capienza stabilita dall'autorità di pubblica sicurezza”. La vendita dei biglietti sotto la responsabilità del Forlì può avvenire solo nelle ricevitorie d'intesa tra le Questure interessate. Al “Benelli” dovranno esserci nel settore ospiti steward del Forlì con casacca riconoscibile.

Le disposizioni, spiega una nota della Prefettura, “sono state assunte in considerazione degli episodi di rivalità che in passato si sono manifestati tra le opposte tifoserie. Lo stesso Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, istituito presso il Ministero dell'Interno, ha ritenuto, nella seduta del 30 novembre scorso, che l'incontro di calcio in argomento rivesta dei profili di rischio che meritano specifiche misure organizzate adottate dal prefetto Bruno Corda”.

“Le società sportive del Ravenna Calcio e del Forlì Calcio – continua la Prefettura . Sono state formalmente invitate ad osservare scrupolosamente le disposizione date. Il provvedimento del Prefetto di Ravenna è stato inoltre comunicato al Prefetto di Forlì-Cesena, per opportuna conoscenza, anche ai fini di disporne la responsabile assunzione da parte della società sportiva forlivese”.

“In particolare il Prefetto avvisa le tifoserie ospite di non intraprendere il viaggio per Ravenna se non minuti del biglietto per assistere all'incontro sportivo, poiché – continua la nota – sarà loro inibito l'accesso alla zona dello stadio. In conclusione il Prefetto invita le società sportive interessate a farsi interpreti presso i propri associati, della esigenza che la manifestazione si svolga senza turbative, nel segno del miglior spirito agonistico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento