menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Petrascu lancia il Forlì al terzo posto

Colpaccio del Forlì contro il Virtus Castellano. La squadra di Attilio Bardi si è imposta per 1-0 grazie ad un rasoterra di Petrascu al 54’. Il primo tempo ha visto un maggior numero di occasioni per i padroni di casa

Colpaccio del Forlì contro il Virtus Castellano. La squadra di Attilio Bardi si è imposta per 1-0 grazie ad un rasoterra di Petrascu al 54’. Il primo tempo ha visto un maggior numero di occasioni per i padroni di casa. Ad aprire le danze, all’ottavo minuto, una bella girata al volo di Panierello che ha impegnato Nunziata. L’estremo difensore di Forlì è stato chiamato ad una parata in due tempi da una conclusione dalla distanza di Selleri. Sul capovolgimento di fronte Forlì pericoloso.

Semeraro ci ha provato a gonfiare la rete difesa da Mikhael, ma la sua conclusione è stata deviata in calcio d’angolo. Al 29’ ancora un’iniziativa dei biancorossi su calcio di punizione di Evangelisti, ma la sua conclusione ha sfiorato il palo alla destra dell’estremo difensore del Virtus Castellano. Al 36’ padroni di casa vicini al goal con Del Porto, ma la sua conclusione è stata deviata da Semeraro in calcio d’angolo. Sull’azione successiva il colpo di testa di Panariello si è spento alto.

Due giri di lancette più tardi nuova occasione per il Virtus, questa volta con Boilini, ma la sua incornata ha sfiorato l’incrocio dei pali. Ad inizio ripresa il Forlì è sceso in campo con più convinzione, arrivando vicinissimo all’1-0 con un colpo di testa di Melandri. Ma Mikhael ha strozzato l’urlo di gioia del biancorosso con una bella parata. Ma quattro minuti più tardi è arrivato l’1-0 con un preciso piatto di Petrascu.

Il Virtus Castellano ha accusato il colpo e il Forlì ha pensato ad amministrare il risultato, incassando tre punti fondamentali che lanciano la squadra di Bardi al terzo posto a quota 23, a soli quattro punti dalla capolista Este.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento