Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Sfida contro il Castelfidardo, mister Campedelli: "Vogliamo uscire da questa situazione"

Qualche indicazione sui giocatori che scenderanno in campo: “La coppia di centrali difensivi sarà quella vista domenica scorsa"

Quella contro il Castelfidardo sarà per il Forlì una partita importante. "Vogliamo uscire da questa situazione - afferma mister Nicola Campedelli -. Meritavamo tutt’altra classifica e dobbiamo continuare a crederci e andare oltre le emergenze in cui siamo incorsi. I ragazzi sono carichi e voglio da loro la massima partecipazione per cercare di portare a casa il risultato". L'allenatore ritrova Tonelli (rientro dalla squalifica), mentre Vesi siederà in panchina ("vuole stare vicino alla squadra e questa è una dimostrazione di quanto unito sia il gruppo"). Brunetti rientrerà la prossima settimana, così come Mazzotti.

Qualche indicazione sui giocatori che scenderanno in campo: “La coppia di centrali difensivi sarà quella vista domenica scorsa. Tonelli ha delle caratteristiche uniche nel saltare l’uomo e ci auguriamo che possa fare una valida prestazione. Ferri finalmente sta bene ed è pronto a giocare, sono contento di avere a disposizione 4 punte”. Sul lavoro che lo staff sta compiendo con i giovani: “Stiamo lavorando molto bene, sono orgoglioso del mio staff: il rendimento di Bungaja nell’ultima partita e del resto dei nostri ragazzi più giovani sono il frutto di una crescita costante, favorita dall’assiduo lavoro da parte dei miei colleghi, abili nella gestione delle nostre risorse. La classifica di valori che ci sta premiando indica come il Forlì lavori bene con i ragazzi del vivaio. Sono contento di questo, ma il nostro unico pensiero rimane quello di fare bene domenica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida contro il Castelfidardo, mister Campedelli: "Vogliamo uscire da questa situazione"
ForlìToday è in caricamento