Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Show di Landi, poi T-Rod decisivo: l'Unieuro batte un'effervescente Eurobasket

Prossimo match mercoledì alle 17, ancora al PalaFiera, contro Cento

Altri due punti per l’Unieuro, che al PalaFiera batte 87-83 l’Eurobasket Roma. Una gara molto tirata come quella contro Rieti, decisa nel finale dalla maggiore precisione dei biancorossi nei tiri liberi. Pieffe che interrompe una striscia di cinque vittorie consecutive della formazione laziale, trascinata da un instancabile Olasewere (29). Tra le file dei biancorossi, oltre a Roderick (21), ottimo Landi (20), seguito da Rush (16) e Bruttini (13). Con questa vittoria, che vale il quindicesimo successo in diciotto gare di campionato, è stato ipotecato (in attesa della matematica) uno dei primi tre posti che consentono l’accesso "bianco" nella seconda fase.

Unieuro - Eurobasket Roma, 7-3-2021

Così coach Sandro Dell’Agnello: "Partiamo dal presupposto che loro sono quarti in classifica e arrivavano da cinque vittorie consecutive, quindi ci aspettava un’ottima squadra e una partita durissima. Direi che noi abbiamo fatto molto bene per i primi 25 minuti e poi siamo andati in affanno, un po’ per il loro pressing e un po’ perché è venuta a mancare un po’ di condizione fisica. Alla fine abbiamo sofferto, siamo bravi a farlo, e abbiamo dato dimostrazione di non mollare mai: e in questo modo, ne abbiamo vinta un’altra".Prossimo match mercoledì alle 17, ancora al PalaFiera, contro Cento.

La partita

Forlì parte con Roderick-Rodriguez-Landi-Natali-Bolpin. Subito Gallinat e bomba di Romeo, risponde l’Unieuro con un apprezzabile Natali che dopo 2’24” è già a quota 5. Rush porta per la prima volta i biancorossi avanti, anticipando la tripla di Olasewere. Dopo 6’27” sul 15-16 Dell’Agnello spende il suo primo timeout. Arrivano poi i primi canestri di Davide Bruttini, primo quarto molto equilibrato che si chiude 22-20.

Super Landi in avvio di secondo periodo, che completa un gioco da 3, insacca una tripla e due tiri liberi. Bomba anche per Erik Rush, che tiene i biancorossi sul +6 a 12’38”. L’ennesimo centro dalla distanza dello specialista Landi costringe gli ospiti al timeout a 13’24”, sul 36-29. Si sblocca poi Roderick dalla distanza, portando la doppia cifra di vantaggio a Forlì. Con un parziale di 2-8 gli ospiti si rimettono in carreggiata, costringendo Dell’Agnello a fermare il gioco. Roderick (8) e Rodriguez (3) regalano all’Unieuro uno straordinario break di 11 punti, la crescita in fase difensiva unita all’imprecisione dell’Eurobasket permettono che il primo tempo si chiuda 52-37.

8-8 il parziale dopo i primi 6’ di gioco, poi Olasewere realizza un canestro con fallo subito, sbagliando poi però il tentativo dal colorato. Lo statunitense naturalizzato nigeriano viene fermato ancora irregolarmente da Roderick, e Dell’Agnello spende il timeout. Bucarelli ruba palla a Rodriguez e fa -10. Il numero 21 è il più pimpante dei dieci in campo, completa infatti sullo scadere un gioco da tre valente il 64-59.

64-64 dopo il primo canestro di Staffieri (da 3) e Fanti. Roderick e Landi dai 6.75 sono impeccabili e fissano il 68-64. Alla rovesciata di Olasewere risponde Bruttini su assist con “no look”) di Roderick. Bomba di Staffieri, poi Fanti: sorpasso Eurobasket. Il controsorpasso arriva dalle mani di Rush, che recupera e schiaccia il pallone per il 79-78. Un dolore al ginocchio destro impedisce a Giachetti di entrare in campo, i biancorossi devono sudare fino alla fine. Bruttini con un taglio si fa servire da Roderick e fa +3, con 26” alla fine.

Fallo antisportivo di Landi su Gallinat, doppio libero e possesso ospite: ingenuità del numero 15. Gallinat insacca un tentativo su due, poi Olasewere subisce fallo e ha l’occasione per pareggiarla dal colorato. 1/2 per il nigeriano, Roderick invece li realizza entrambi. Fallo sul tiro da 3 punti di Bucarelli, che fa 1/3. Ancora impeccabile T-Rod dalla lunetta, che chiude la partita 87-83. 

Tabellino

Unieuro Forlì – Eurobasket Roma 87-83 (22-20; 52-37; 64-59)

Unieuro Forlì: Rush 16, Giachetti, Campori, Natali 9, Bolpin, Landi 20, Dilas, Zambianchi NE, Ndour NE, Rodriguez 8, Bruttini 13, Roderick 21. All: Dell’Agnello.

Eurobasket Roma: Olasewere 29, Gallinat 13, Cepic 2, Fanti 6, Viglianisi, Cicchetti 8, Magro 7, Staffieri 6, Romeo 3, Bucarelli 9. All: Pilot.

Arbitri: Maschio, Almerigogna, Tallon.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Show di Landi, poi T-Rod decisivo: l'Unieuro batte un'effervescente Eurobasket

ForlìToday è in caricamento