rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Softball, a Bussolengo cade l'imbattibilità della Fiorini Forlì

Cade l'imbattibilità della Fiorini sul diamante di Bussolengo, contro una formazione veneta che conferma sul campo le proprie ambizioni in chiave play-off

Cade l'imbattibilità della Fiorini sul diamante di Bussolengo, contro una formazione veneta che conferma sul campo le proprie ambizioni in chiave play-off. Grande tensione in Gara 1, decisa soltanto dopo due supplementari. in serata il tabellone mostra un più netto 7-0, maturato però grazie a una raffica di valide a fine 6° dopo 4 riprese quasi impeccabili da parte di Ilaria Cacciamani in pedana per la Fiorini, con le veronesi che hanno saputo difendere i 2 punti di vantaggio messi a segno al primo attacco.

Ottima prova in difesa per le romagnole, che chiudono entrambe le gare senza errori mentre in attacco faticano soprattutto contro Kimberly Bruins, protagonista di un avvio di stagione eccellente in cui ha concesso finora solo 8 valide in 22 inning, con 44 strike-out. Gara 1 si sblocca già al 1° inning con il doppio dell'ex-Fiorini Sabrina Del Mastio, a punto su valida di Bruins. Forlì pareggia a inizio 4° con Montanari che batte valido, ruba la seconda e segna su singolo di Gellerman. Bussolengo pericoloso al 5° con due corridori in posizione punto, ma ci sono già due eliminati e questa volta Del Mastio è out in prima. Si arriva a fine 7° con le due partenti, Papucci e Ronchetti, che non subiscono altri punti fino ai supplementari. Fiorini in vantaggio a inizio 8° con il doppio di Cacciamani, che spinge a punto Pianella (in seconda per tie-break) e prosegue direttamente verso casa base sfruttando un pasticcio della difesa veneta. Con 2 out arriva un altro singolo di Gellerman (3/4) ma Forlì non va oltre il 3-1. Bussolengo manda in seconda Del Mastio e trova subito un singolo di Bruins (3/4 anche per lei). Del Mastio sfrutta una palla mancata e segna dalla terza, poi una linea di Marazzi viene presa al volo da Laghi, prontissima nel tirare in prima e completare il doppio gioco. Basi vuote e 2 out, ma invece dell'ultima eliminazione arriva un fuoricampo di Brandi che vale il pareggio. Si va al 9° inning, in cui però Ronchetti non concede nulla alle mazze forlivesi, mentre due singoli consecutivi di Bortolomai e Buila spingono a casa il punto vincente di Villirillo.

In serata tocca a Cacciamani affrontare Bruins in pedana di lancio. A inizio 1° dopo 2 out veloci arriva un gran triplo di Montanari, ma subito dopo Gellerman resta al piatto. Bussolengo invece parte fortissimo con due singoli di Refrontolotto e Del Mastio, out in seconda sulla rimbalzante di Bruins. Marazzi è out al volo ma Brandi riprende il discorso interrotto al termine di gara uno e trova un'altra battuta da extra-base, ancora con 2 fuori. Incassati i 2 punti, Cacciamani risponde con grande carattere eliminando 10 battitori di fila, mentre Forlì non riesce a sfruttare i 2 errori del Bussolengo e non trova segnature, pur avendo riempito le basi a inizio 4°. A fine 6° arrivano infine i 5 punti (su altrettante valide) che chiudono in anticipo la gara per manifesta: è Bortolomai (2/3) a sparecchiare con un doppio da 3 punti, lasciando così la formazione di casa unica imbattuta in ISL dopo i tre weekend di campionato fin qui disputati.
Nel girone B Collecchio divide la posta nel derby contro Parma, con "cappotto" e due sole valide concesse da Madison Holub in gara due. A Montegranaro è il Caserta a trovare la prima vittoria stagionale in gara uno grazie a una gran partita di Susanna Mancini in pedana (solo 3 valide concesse), mentre gara due viene interrotta per pioggia.

Nel girone A non si è giocato fra Caronno e Legnano. Una vittoria per parte fra Staranzano e Bollate, con vittoria di Greta Cecchetti (3 valide e 12 strike-out) contro Mikayla Endicott in gara due. Infine, a Nuoro, netta affermazione del La Loggia che vince entrambe le gare per manifesta contro la formazione sarda e mantiene la testa del gruppo A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Softball, a Bussolengo cade l'imbattibilità della Fiorini Forlì

ForlìToday è in caricamento